domenica, 14 Aprile 2024
spot_img
HomesocialeSi è svolta la XLI ''Marcia Antimafia Bagheria-Casteldaccia'' promossa dal Centro Studi...

Si è svolta la XLI ”Marcia Antimafia Bagheria-Casteldaccia” promossa dal Centro Studi Pio La Torre

Attesa, sentita, partecipata. La 41ma edizione della “Marcia Antimafia Bagheria Casteldaccia” quest’anno si è celebrata con toni più sommessi ma solo dal punto di vista del percorso, ridotto a causa della momentanea inagibilità della provinciale SP88 Bagheria Casteldaccia. 

In tanti, principalmente studenti, giovani, ma anche movimenti e rappresentanti istituzionali come il primo cittadino di Casteldaccia, si sono dati convegno a piazza matrice per poi raggiungere tutti insieme, alunni delle  D.D. Casteldaccia e I.D. Casteldaccia in prima linea, l’auditorium Pio La Torre dove la mattinata ha preso il volo grazie a un convegno sulla legalità, moderato dal prof. G. Farina, che ha avuto come protagonisti proprio i più giovani, desiderosi di capire per potere pensare a come rispondere all’efferatezza della criminalità mafiosa.

«Come sempre abbiamo vissuto un’esperienza totalizzante – afferma Vito Lo Monaco, presidente emerito del Centro Studi “Pio la Torre -. Ovviamente sono ancora piccoli e il confronto ha dovuto valutare anche questo aspetto, ma devo dire che la maggior parte di loro ci ha chiesto di capire ce cosa è stata e cos’è ancora oggi la mafia. Decisi a combatterla perché desiderano che la loro vita sia libera da qualsivoglia tipo di prevaricazione e violenza».

Già con il “Progetto educativo antimafia”, quest’anno alla sua 18ma edizione, lo stesso Centro Pio la Torre tocca con mani quanta risolutezza ci sia tra i più giovani, speranza per un futuro nel quale le mafie non possano e non debbano trovare posto.

A turno le domande e le risposte anche da parte dei dirigenti scolastici, A. Maione e G. Taibi, da padre Cosimo Scordato e dai rappresentanti delle Forze dell’Ordine del territorio che, in una sinergia di pensieri e azioni, hanno dimostrato cosa vuol dire costruire tutti insieme una comunità nella quale i principi di legalità e giustizia siano sempre presenti e condivisi.

CORRELATI

Ultimi inseriti