domenica, 16 Giugno 2024
spot_img
HomeappuntamentiMusica, teatro, visite culturali: un vademecum sui prossimi eventi a Palermo

Musica, teatro, visite culturali: un vademecum sui prossimi eventi a Palermo

Daniela Spalletta, accompagnata da due fra i più richiesti sideman italiani come Alberto Fidone (contrabbasso) e Peppe Tringali (batteria), presenterà il suo progetto intitolato Vocalese Monk al “Teatro Jolly” di Palermo mercoledì 6 aprile alle 21:30. Dedicato all’immensa figura di uno fra i più grandi pianisti jazz e compositori di tutti i tempi, Thelonious Monk, Vocalese Monk è un caloroso tributo al jazzista statunitense commissionato nel centenario della sua nascita, alla musicista Daniela Spalletta, dalle rassegne Atelier Musicale e Iseo Jazz 2017.

Venerdì 8 aprile, dalle 15, con Terradamare, alla scoperta di VILLA MALFITANO WHITAKER. APERTURE STRAORDINARIE. Visite assistite a Villa Malfitano Whitaker, tra le architetture della belle epoque, la grande galleria di superlative personalità artistiche tra i più importanti dell’ottocento siciliano e la poderosa collezione della storia dei viaggi della nobile famiglia inglese. Turni disponibili: ore 15 – 15.45 – 16.30 – 17.15 – 18 – 18.45. Ticket € 10 (bimbi 5/10 anni € 6). Su prenotazione, info: 320.7672134  – 392.8888953– eventi@terradamare.org.

Al CINETEATRO LUX  di Palermo, in via Francesco Paolo Di Blasi 25, venerdì 8 aprile alle ore  17.15, arriva la nuova commedia di Orazio Bottiglieri, sul palco insieme ad Agostina Somma ed Eleonora Randazzo con la partecipazione di Massimo Eugenio, dal titolo “MIA MADRE STA CON ADOLF”. INGRESSO UNICO: € 8.00. Info e prenotazioni 091 7842239.

Al Cineteatro Colosseum di via Guido Rossa 5 a Palermo, sabato 9 aprile alle ore 21.15 e domenica 10 alle ore 17.45, tornano I RESPINTI con il nuovo spettacolo teatrale tutto da ridere “I COSTRETTI SPOSI”. INGRESSO: INTERO €15.00-RIDOTTO € 12.00. PER INFO E PRENOTAZIONI: 091 442265.

Al RE MIDA CASA CULTURA di via Filippo Angelitti 32, sabato 9 ore 21.15 e domenica 10 aprile ore  17.45, torna la nuova commedia di Orazio Bottiglieri, sul palco insieme ad Agostina Somma ed Eleonora Randazzo con la partecipazione di Massimo Eugenio, dal titolo “MIA MADRE STA CON ADOLF”. INGRESSO UNICO: € 10.00. Info e prenotazioni 091 7467677.

Con TACUS torna l’evento “Belladonna. Guaritrici, streghe e avvelenatrici” in programma sabato 9 aprile. Sarà una passeggiata raccontata sulle tracce di guaritrici, streghe e avvelenatrici. Da Giulia Tofana a Giovanna Bonanno, dai ricettari delle medichesse di campagna ai processi per stregarìa, un itinerario storico-antropologico sul confine, a volte sottilissimo, che separa l’arte di sanare da quella di maleficare.
Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 16:30 presso Piazza Santo Spirito (gradinata Mura delle Cattive). Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci. Info: 320.2267975.

L’evento PALERMO DANTESCA. INFERNO, PURGATORIO, PARADISO organizzato sempre da TACUS Arte Integrazione Cultura è in programma invece per domenica 10 aprile. Trattasi di un percorso ispirato ad una delle opere letterarie dal fascino immortale: attraverso i vicoli del centro storico, un racconto itinerante di ricostruzione antropologica, storica e letteraria dell’universo dantesco e di indagine sul senso nascosto delle parole del Sommo Poeta; un viaggio allegorico nel cuore della città capace, da sola, di rappresentare metaforicamente Inferno, Purgatorio e Paradiso e che si presta ad una immaginifica ascesi, dall’Inferno della Vucciria all’estasi della Cattedrale. Il raduno è fissato alle 16:00 a piazza San Domenico. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci. La partecipazione all’evento è valida solo su prenotazione da effettuarsi telefonicamente al 320.2267975.

Al Re Mida Casa Cultura di via Filippo Angelitti 32, a Palermo, sabato 22  aprile, alle ore 21.00, va in scena la nuova commedia brillante dal titolo “ESSE” con la regia di Valeria Martorelli. Sul palco: Liliana Bernardo, Giovanna Carrozza, Manuela D’Aniello, Gisa Messina, Maria Grazia Saccaro. 
“Esse” è un inno alle donne e al loro ancestrale universo, ma è anche l’iniziale del nome di Sonia, Sarina, Sciantal, Samantha e Sissy. È  il pronome femminile plurale che indica queste cinque donne parecchio diverse tra loro per età, provenienza e cultura che si incontrano per caso nel reparto di ginecologia di un ospedale e costrette ad una conoscenza forzata per via dell’attesa,  raccontano  con slancio e passione il loro essere donna toccando tutti quegli argomenti che le accomunano nonostante le loro diversità. Un incalzante botta e risposta tra queste donne che si punzecchiano quasi con cattiveria su diversi argomenti ma che al cospetto della violenza domestica trovano il loro punto in comune. INGRESSO UNICO: € 10.00. INFO E PRENOTAZIONI: 091 7467677.

CORRELATI

Ultimi inseriti