martedì, 27 Febbraio 2024
spot_img
HomeculturaLe Muchate Arabe: tornano le visite alle antiche cave del sottosuolo di...

Le Muchate Arabe: tornano le visite alle antiche cave del sottosuolo di Palermo

“Le Muchate Arabe”, tornano le visite alle antiche cave (più estese) del sottosuolo di Palermo sabato 9 dicembre alle ore 9:30 e ore 11:30, l’appuntamento è in via Ammiraglio Rizzo. Insieme a Terradamare e le guide di Green Sicily Outdoor, si esploreranno le Muchate Arabe, situate in zona Fiera del Mediterraneo, una cava su tre livelli, che ha continuato la sua attività fino agli anni ’30 del secolo scorso, trasformata poi in “fungaia”.

Un viaggio nel centro della terra Palermitana, durante il quale si percorreranno alcune gallerie e si approfondiranno le tecniche di scavo dalle quali veniva estratto il materiale che costituisce buona parte di quello utilizzato per monumenti, chiese e case storiche della città, la calcarenite pleistocenica, su cui poggia la Piana di Palermo.

Le Muchate Arabe formano una grandissima rete di gallerie sotterranee fatta di decine di chilometri, dal Papireto fino a Ciaculli. Un grande labirinto sotto la città, esteso nel periodo arabo-normanno, quando la rapida espansione urbana richiese nuove cave sotterranee, ovvero le Muchate, che consentivano di estrarre la calcarenite senza disturbare l’ambiente e danneggiare i terreni coltivati.

Nell’alto medioevo, le Muchate, insieme alle fornaci e agli stazzoni, erano gli elementi comuni nel paesaggio suburbano di Palermo. 

Costo €15.00 (include noleggio di caschetto con illuminazione e servizio guida)
Per partecipare all’evento è necessario acquistare i ticket in anticipo
info: 347.8948459 – 320.7672134 –  eventi@terradamare.org
www.terradamare.org/escursione-cave-sotterranee-muchate
Posti limitati, si consiglia di prenotare.

Notte sui tetti di Palermo. Visite serali alla Torre medievale di San Nicolò

Sabato 9 dicembre dal tramonto, insieme a Terradamare, sarà possibile visitare, la Torre medievale di San Nicolò di Bari all’Albergheria.
Le visite di svolgeranno all’interno della torre medievale, attraversando la stanza Bifore e la ex Sala dell’orologio, si arriverà alla terrazza panoramica. In cima, lo staff illustrerà i monumenti principali del panorama e narrerà la storia del monumento e il suo presente, sede di tanti processi sociali della comunità di Ballarò.
Si potrà osservare il cielo stellato sul centro storico, scattare foto e ammirare la vista.


Torre di San Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec.
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto, applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.

La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.
Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, vi è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo: Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, cupola Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, Castello Utvegio e monte Pellegrino, cupola Chiesa di Sant’Ignazio, Teatro Massimo, Cupola chiesa Santissimo Salvatore, cupola Chiesa di Santa Chiara, Liceo Benedetto Croce (ex Ospedale Fatebenefratelli), Palazzo Conte Federico, Palazzo Sclafani, Cattedrale, Porta Nuova, Palazzo Reale, Chiesa di San Giuseppe Cafasso, Chiesa di San Francesco Saverio.

Appuntamento: via Nunzio Nasi, 18 – Ballarò – Palermo.
Ticket ingresso: € 5 (bambini 5/10 anni €2).
Turni disponibili: ore 16:30 (orario tramonto) 17:30 – 18:30 – 19:30 – 20:30 – 21:30.
Prenotazione obbligatoria:  347.8948459 – 320.7672134
eventi@terradamare.org – terradamare.org/visite-torre-san-nicolo

CORRELATI

Ultimi inseriti