martedì, 25 Giugno 2024
spot_img
HomePalermoStreet Photography, a Palermo la mostra collettiva di Alloro, Cacciatore e Cristaudo

Street Photography, a Palermo la mostra collettiva di Alloro, Cacciatore e Cristaudo

Franco Alloro, Cristian Cacciatore e Salvo Cristaudo, sono i protagonisti della mostra collettiva “Street Photography” che si terrà dal 19 maggio al 4 giugno 2023, alla Galleria Arvis di via Giovanni di Giovanni n. 14 a Palermo. L’inaugurazione sarà venerdì 19 maggio alle ore 18:30.

La street photography è un genere fotografico che cattura la vita reale e spontanea nelle strade e in altri luoghi pubblici.

La mostra “Street Photography” è un’occasione per ammirare le opere di tre fotografi che hanno saputo interpretare la realtà con sensibilità e creatività, seguendo le linee guida di questo genere fotografico: spontaneità, storia, relazione e città.

Franco Alloro è un fotografo siciliano. La sua passione per la street photography nasce dal desiderio di documentare la realtà che lo circonda con uno sguardo curioso e attento. Le sue foto sono caratterizzate da una forte spontaneità e da un senso del tempo che fugge. Franco Alloro cerca di cogliere gli attimi irripetibili che si creano nelle strade, tra le persone, le luci e le ombre. Alcune delle sue opere esposte sono: Tempus fugit – Valencia, Complementi – Madrid, Fattori di forma – Milano.

Cristian Cacciatore è un fotografo milanese che ha iniziato a scattare per hobby. La sua street photography si concentra sulle persone e sulle loro emozioni, relazioni ed espressioni. Cristian Cacciatore cerca di raccontare storie umane attraverso le sue immagini, mostrando la diversità e la bellezza del mondo. Alcune delle sue opere esposte sono: Saldi – Madrid, Pensieri fugaci – Gallarate, Orgoglio e pregiudizio – Milano.

Salvo Cristaudo è un fotografo catanese che ha scoperto la street photography grazie allamore per la vita cittadina. La sua fotografia è un omaggio alla cultura, alla storia e alla vitalità di Palermo, ma anche una denuncia dei suoi problemi e delle sue contraddizioni. Salvo Cristaudo usa la sua macchina fotografica come uno strumento di dialogo con la realtà, cercando di cogliere i dettagli significativi e le situazioni insolite che si nascondono nelle strade. Alcune delle sue opere esposte sono: Opposti – Palermo, Punti di vista – Madrid, Un momento felice – Londra.

La mostra è visitabile dal lunedì al sabato dalle 18 alle 20:30

CORRELATI

Ultimi inseriti