lunedì, 24 Giugno 2024
spot_img
HomeSiciliaPetralia Soprana, 2 milioni per l’area artigianale di Madonnuzza

Petralia Soprana, 2 milioni per l’area artigianale di Madonnuzza

Una delle incompiute storiche siciliane degli anni ‘90 sarà completata

L’area artigianale di Madonnuzza sarà completata. Una delle incompiute storiche siciliane degli anni ’90 cambierà volto e migliorerà una zona punto di riferimento commerciale per i cittadini madoniti.

L’intervento di 2 milioni di euro interesserà il versante sud dell’area mista artigianale ed in particolare lo spazio che si espande lungo la SS 290 e quello che ospita i supermercati.  Saranno sistemate e completate le strade interne, i marciapiedi, l’illuminazione e la rete fognante, oltre ad altri interventi riguardanti la viabilità.

Dopo il completamento della parte nord-est nel 2022, oggi arriva la buona notizia. L’ambito trasporto e mobilità della Programmazione FSC 2021 – 2027 – Delibera CIPESS n. 25/2023 approvata dalla Giunta Regionale prevede l’impegno di 2 milioni di euro per i “Lavori di completamento delle infrastrutture nell’area mista (artigianale‐ industriale) di Madonnuzza”.

Ci sono voluti decenni ed anche denunce da parte del sindaco Pietro Macaluso ma il completamento dell’area artigianale di Madonnuzza, iniziata nei primi anni ’90, sarà una realtà. Ora bisogna attendere i tempi burocratici amministrativi ma la luce in fondo al tunnel già si vede.

“Abbiamo appreso con piacere la notizia. I lavori completati si attendevano da un trentennio. Oggi possiamo essere soddisfatti anche del nostro lavoro che è stato costante e deciso – dice il sindaco Pietro Macaluso. Dal primo giorno del mio mandato elettorale, dodici anni or sono, è stato un impegno continuo e finalmente oggi c’è la concreta possibilità di consegnare al territorio un centro commerciale accogliente e con servizi adeguati. Un sentito ringraziamento va al Governo regionale per l’attenzione dimostrata”.

CORRELATI

Ultimi inseriti