sabato, 22 Giugno 2024
spot_img
HomesportPalermo e Trapani avanti tutta

Palermo e Trapani avanti tutta

Le due siciliane di serie B, Palermo e Trapani, alla loro prima uscita ufficiale non hanno deluso le aspettative dei propri tifosi, Gli incontri, validi per il 2° turno di Tim Cup 2013/2014, si sono conclusi con la vittoria del Palermo sulla Cremonese per 2-1 e con la vittoria del Trapani, con un secco 3-0, sull’Albinoleffe.

Palermo – Cremonese

palermo_cremoneseAnche se il Palermo, di Rino Gattuso targato serie B, ha battuto i grigiorossi dimostrando buoni spunti di gioco, si sono evidenziati, però, i problemi in difesa facendo risultare la vittoria sofferta. Veloce Lafferty che dialoga bene con i compagni e che porta in vantaggio il Palermo segnando il suo primo gol in una competizione ufficiale con la maglia rosanero. Il coro liberatorio dei 15mila presenti “Torneremo, torneremo in serie A” è arrivato dopo il gol, anche un po’ casuale, del neo capitano Eros Pisano. A riaprire la partita per la Cremonese ci ha pensato  Abbruscato, su rigore. Ma è a pochi minuti dal termine che la tifoseria e la squadra rosanero hanno sussultato sul palo colpito da Simone Palermo per i grigiorossi.
“Inizio col fare i complimenti alla squadra perché ha fatto una buona partita. – ha detto Rino Gattuso nella conferenza post-partita – Se non ci facevamo gol da soli la partita era finita, ma è colpa mia perché voglio che cominciamo dal portiere e lo rifaremo. Ho fiducia nella città, come ho già detto altre volte dobbiamo essere un corpo unico. Abbiamo bisogno dei tifosi, senza di loro facciamo fatica e oggi ci hanno dato una grossa mano. Io non faccio miracoli, mi è stata data questa possibilità che è una grandissima possibilità, ma il merito è dei calciatori che vanno in campo. Io sono il condottiero, quello che deve far filare lisce le situazioni, e diciamo che di questi primi 30 giorni sono molto soddisfatto. Negli ultimi 10 minuti ci siamo complicati la vita, ma penso che a tratti si sia visto un bel gioco. Lafferty? Ha segnato, ma il merito è di tutta la squadra. Non pensate che Kyle farà gol tutte le partite, è uno che gioca per la squadra e nella sua carriera non ha mai segnato moltissimo, ma spero che quest’anno possa cambiare il trend. Pisano capitano? E’ un ragazzo che si impegna sempre al massimo e ha grinta e per questo ho pensato di premiarlo, perché ha saputo soffrire e mettersi a disposizione del gruppo.”
Prossimo appuntamento per sabato 17 alle ore 20:30 al “Renzo Barbera” per il terzo turno eliminatorio di Tim Cup contro l´Hellas Verona, neo promossa in Serie A.

Trapani – Albinoleffe

Trapani - Albinoleffe

Partenza col botto per la neo promossa in serie B Trapani al in casa al “Provinciale” davanti a circa 6mila tifosi. La squadra granata, in campo con una maglia ancora non ufficiale, ha battuto l’Albinoleffe per 3-0 con doppietta di Mancosu ed un gol di Madonia. Il Trapani ancora manca di velocità anche se ha tenuto bene il campo per 90 minuti.
È stata una buona partita soprattutto nel secondo tempo. – ha detto Roberto Boscaglie durante la conferenza post-partita – Abbiamo rischiato nel primo tempo su degli errori nostri. Sempre nel primo tempo i ragazzi non hanno fatto quanto gli avevo chiesto ma poi nella ripresa hanno lavorato tanti ed i risultati si sono visti. Anche se il risultato ottenuto è ottimo, non dobbiamo montarci la testa ma dobbiamo pensare che il campionato è molto diverso.”
Ora il Trapani attende il Padova sabato 17 al “Provinciale”  per il  3° turno eliminatorio di Tim Cup. Chi vincerà la gara affronterà  l’Inter, qualora i nerazzurri dovessero battere a loro volta il Cittadella

Ninni Ricotta

CORRELATI

Ultimi inseriti