venerdì, 24 Maggio 2024
spot_img
HomesocialeLavoro, on line il bando per 1410 allievi finanzieri con diploma

Lavoro, on line il bando per 1410 allievi finanzieri con diploma

E’ on line il bando di concorso della Guardia di Finanza per reclutare 1410 allievi finanzieri con età inferiore ai 26 anni ed in possesso di diploma di scuola secondaria.
I posti saranno così ripartiti: 1170 per il contingente ordinario, in particolare: 693 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate; 477 destinati agli altri cittadini italiani secondo la seguente suddivisione: 180 da avviare al conseguimento della specializzazione Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.); 297 non specializzati. 240 per il contingente mare ovvero: 168 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate a sua volta così ripartiti: 56 da avviare al conseguimento della specializzazione Nocchiere; 84 da avviare al conseguimento della specializzazione Motorista navale; 28 da avviare al conseguimento della specializzazione Operatore di sistema; 72 destinati agli altri cittadini italiani: 24 da avviare al conseguimento della specializzazione Nocchiere; 36 da avviare al conseguimento della specializzazione Motorista navale; 12 da avviare al conseguimento della specializzazione Operatore di sistema.

Oltre al diploma, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:   

non  devono essere stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza ovvero abbiano rinunciato a tale status;    

alla data dell’effettivo incorporamento, non devono essere o essere stati imputati o condannati o avere ottenuto l’applicazione della pena per delitti non colposi, né essere stati sottoposti a misure di prevenzione;    

non devono trovarsi, alla data dell’effettivo incorporamento, in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato giuridico di finanziere;    

essere in possesso dei requisiti di cui all’articolo 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;    

non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di polizia, a eccezione, per il contingente ordinario, dei proscioglimenti per inattitudine al volo o alla vita di bordo e, per il contingente di mare, dei proscioglimenti per inattitudine al volo;    

non essere stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole o istituti di formazione delle Forze armate o di polizia.

La selezione prevede una prova scritta di preselezione, consistente in un questionario a risposta multipla di cultura generale; prove di efficienza fisica; accertamento idoneità psico-fisica; accertamento idoneità attitudinale; accertamento idoneità al servizio “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”, solo per i candidati che concorrono per i relativi posti; valutazione dei titoli.

Per presentare la candidatura c’è tempo fino al 2 gennaio 2023. 

Al seguente link, tutte le info:

https://concorsi.gdf.gov.it/Portale-Concorsi/DettaglioConcorso.aspx?c=k/uVqUUcNwSMxOmFfSFu3A==

CORRELATI

Ultimi inseriti