sabato, 4 Febbraio 2023
spot_img
HomeevidenzaGiornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità: tutte le iniziative a...

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità: tutte le iniziative a Palermo

A Palermo, sabato 3 dicembre, iniziative sportive e sociali di mattina al Palamangano, e nel pomeriggio un ricco programma di eventi al Cine teatro Mater Ecclesiae. Ecco tutte le attività nel dettaglio

La “Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità” è stata istituita dall’ONU con lo scopo di promuovere i diritti e il benessere delle persone con disabilità, ed è in programma per sabato 3 dicembre. Iniziative anche nel capoluogo siciliano con un grande evento promosso dal Comune di Palermo e dal Comitato territoriale per la promozione dei diritti delle persone con disabilità.

Questa mattina, a Palazzo delle Aquile, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della “Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità” che, a Palermo, vedrà questo grande evento gratuito e aperto alla popolazione, con un’intera giornata dedicata ai diritti dei disabili, numerosi momenti di confronto, e dimostrazioni di attività sportive.

«Un’iniziativa di grande valore che rinnova l’impegno di questa amministrazione comunale nel superamento delle barriere fisiche e culturali che ostacolano, ancora oggi, la tutela e la valorizzazione dei diritti dei soggetti con disabilità – dichiara il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla -. Abbiamo molto da fare, ma siamo pronti a lavorare per dare risposta alle famiglie e ascoltare le loro esigenze, mantenendo alta l’attenzione su questo tema anche con iniziative di sensibilizzazione per rendere tutti protagonisti di un processo di cambiamento per questa comunità».

Alla manifestazione prenderanno parte tutte le Organizzazioni del terzo settore afferenti il Comitato territoriale per la promozione dei diritti delle persone con disabilità, ma non solo, con lo scopo di accendere i riflettori sul tema dell’esigibilità dei loro sacrosanti diritti, nonchè di quelli dei loro familiari e dei caregiver.

«Quella di sabato è un’opportunità per il nostro territorio, un’occasione unica che riunisce l’amministrazione locale, le associazioni del terzo settore e tutti gli attori coinvolti in un grande progetto per migliorare la vivibilità di questa città, e accendere i riflettori sul tema dell’esigibilità dei diritti dei disabili e dei loro familiari. Ringrazio tutti coloro che ci hanno dato una mano per la realizzazione di questa straordinaria giornata, Palermo è stata presente e ha collaborato attivamente nel renderla possibile». Queste le parole dell’assessore alle Politiche sociali, Rosalia Pennino.

Al Palamangano di via Ugo Perricone Engel (zona via Leonardo da Vinci alta) si svolgeranno attività di atletica, basket, bocce, ciclismo, danza, pesistica, scherma, volley, tennis, tiro al volo, vela. Presente anche la UILDM sezione di Palermo e l’ASD Red Cobra che milita nei Campionati nazionali di Powerchair Hockey e di Powerchair Football. Mentre nel pomeriggio, ci si sposterà al Cine teatro Mater Ecclesiae con un ricco calendario di eventi. Non mancheranno momenti di confronto e stand informativi rivolti a tutta la cittadinanza.

«La giornata internazionale del 3 dicembre prossimo, che vedrà alternarsi numerose occasioni di incontro e attività sportive al PalaMangano di Palermo, sarà un importante momento di sensibilizzazione sul tema dei diritti delle persone con disabilità. Le istituzioni hanno il dovere di tenere alta l’attenzione, e porre in essere ogni utile iniziativa a sostegno dei disabili e delle famiglie», commenta Salvo Alotta, consigliere comunale e presidente della Commissione Sport.

IL PROGRAMMA

al Palamangano

ore 9 -14

attività sportive e incontri con le Associazioni

al Cine teatro Mater Ecclesiae di viale Francia 9

ore 15-16

collegamento con l’evento nazionale della CEI “O tutti o nessuno”, dal diritto di indipendenza al bisogno di appartenenza nella società e nella comunità cristiana

16-17

esperienze e proposte di chi vive la disabilità in prima persona: esperienza di indipendenza e appartenenza nella società e nella comunità ecclesiale di persone con disabilità

17-17.30

saluti delle Autorità, con l’assessore alla famiglia Nuccia Albano, il dirigente generale dell’assessorato regionale alla Salute Mario La Rocca, l’assessore alla politiche sociali Rosi Pennino

17.45-18.30

proiezione docufilm “Ai margini del benessere” alla presenza del regista Egidio Termine

18.30-19

conclusioni dell’arcivescovo Corrado Lorefice

19:00

Santa messa officiata dall’Arcivescovo.

Prevista accoglienza e animazione per bambini durante gli eventi del pomeriggio.

Ingresso libero.

CORRELATI

Ultimi inseriti