Coronavirus, l’appello della Protezione civile: ”Non abbandonate gli animali domestici, non contagiano”

4 zampe
cane-abbandono

In piena emergenza Coronavirus c’è anche chi sta compiendo dei gesti inqualificabili come quello di abbandonare i propri animali domestici perchè preoccupati chissà di quale contagio.

Durante la conferenza stampa giornaliera, del 19 marzo, a cura del Dipartimento della Protezione civile nazionale, lo stesso commissario Angelo Borrelli è intervenuto su questa emergenza nell’emergenza pronunciando le seguenti parole:

«L’abbandono di animali domestici, specie dei cani, è assolutamente deprecabile: il virus è presente anche nei cani, ma nulla dimostra il contagio da animali a persone. Quindi non vanno abbandonati».

Print Friendly, PDF & Email