domenica, 14 Aprile 2024
spot_img
HomeevidenzaPre partita Palermo FC, Corini: ''Nel match con la Reggina dobbiamo saper...

Pre partita Palermo FC, Corini: ”Nel match con la Reggina dobbiamo saper volare”

Oggi, in conferenza stampa, a Palermo, Mister Corini ha ribadito più volte che: “quello che aspetta domani la squadra è un impegno importante, sarà il primo step per cercare di meritarsi ancora di più il consenso del pubblico rosanero che, questa domenica, verrà allo stadio in massa”.

Ha poi accennato alla condizione di alcuni dei suoi ragazzi: “Massolo e Tutino sono usciti dallo stato febbrile e stasera saranno aggregati alla squadra (infatti sono stati convocati, ndr). Gomes non è del tutto pronto, ma dalla prossima settimana sarà sicuramente disponibile”.

“Entusiasmo e fiducia per reggere il ritmo quando si comincia a volare – ha poi proseguito Corini -, bisogna comunque rimanere ben saldi. Quando si aumenta la resa si può continuare a volare, sono fiducioso che, grazie al pubblico che ci sostiene, continueremo a farlo. Chiaramente è uno stimolo in più da non sottovalutare”.

L’allenatore rosanero, ha aggiunto: “Certo la Reggina sarà un avversario bello tosto. La formazione di Inzaghi è bella e agguerrita, anche se domani gli mancherà qualche giocatore importante, ma ha tanti altri giocatori validi con cui sostituirli, prova ne è che attualmente si trova al terzo posto in classifica”.

“Noi – ha continuato il Mister – abbiamo preparato questa partita al meglio, provando e riprovando degli schemi che ci permetteranno di contrastarli e cercando, quindi, di essere più pericolosi possibili. Abbiamo studiato e ristudiato come fare male all’avversario. Sono sicuro che ce la possiamo fare. Adesso, oltre alla maturità raggiunta, c’è la consapevolezza delle proprie forze infatti nelle ultime partite lo abbiamo dimostrato. Inoltre con questi rinforzi che sono arrivati, piano piano faremo ancora meglio”.

“La partita di domani sarà il primo step da affrontare, poi ce ne saranno altri quattro di step importanti (infatti nell’ordine si affronteranno: Genoa, Frosinone, Sudtirol e Ternana, squadre che attualmente occupano i primi posti in classifica – ndr.). Noi lo faremo cercando di continuare a volare con quell’entusiasmo che ci ha caratterizzato in queste ultime partite”, ha puntualizzato Corini.

Proseguendo ha inoltre precisato: “Il valore dei nostri giocatori è aumentato ed è migliorato. Verre ha dimostrato la sua qualità. Con Tutino, Verre e Masciangelo abbiamo alzato il nostro livello. Orihuela, Graves ed Aurelio sono dei ragazzi in prospettiva. Per quanto riguarda Segre ha recuperato, ma mi riservo ancora qualche ora per decidere quando e se schierarlo”.

In ultimo ha ribadito che: “Il nostro rigorista è, e rimarrà Brunori. In settimana ho parlato con lui è lo ho rassicurato. Tutta la settimana abbiamo provato a lavorarci su”.

Forza Palermo sempre e comunque, io ci credo.

CORRELATI

Ultimi inseriti