martedì, 27 Febbraio 2024
spot_img
HomePalermoCimitero dei Rotoli, affidati i lavori per il nuovo forno crematorio

Cimitero dei Rotoli, affidati i lavori per il nuovo forno crematorio

Ecco la dichiarazione del sindaco e dell’assessore Orlando:

«Affidati i lavori per il nuovo forno crematorio al cimitero dei Rotoli di Palermo. Un’opera architettonica di grande innovazione tecnologica concepita anche per restituire rispetto a un momento di intimo dolore come la perdita di un caro. Infatti, il progetto prevede che all’interno dell’edificio venga realizzato uno spazio dedicato ai congiunti. Un luogo raccolto, studiato per accogliere il dolore e ridare così dignità al momento dell’ultimo saluto.

Le caratteristiche tecniche dell’impianto rispondono alle più recenti tecnologie in tema di risparmio energetico, impatto ambientale, emissioni atmosferiche e inquinamento acustico. L’iter per la realizzazione della struttura ha avuto inizio nel 2015.

Nell’ultimo anno, grazie all’accelerazione voluta da questa amministrazione, si è giunti all’affidamento dei lavori alla ditta Chiofalo s.r.l. per l’importo di € 3.766.495,36 al ribasso del 32% circa, con tempi di consegna previsti in 18 mesi. Un ulteriore traguardo raggiunto da questa amministrazione sul tema della emergenza cimiteriale.

L’obiettivo è stato conseguito anche grazie al conferimento dei poteri commissariali al Sindaco che ci hanno permesso in primo luogo di rispondere all’emergenza delle salme a deposito e che, contemporaneamente, ci sta consentendo di avviare e realizzare interventi infrastrutturali sui cimiteri cittadini. Questo, garantirà un’adeguata gestione delle salme e scongiurerà il verificarsi di ulteriori situazioni di crisi».
Lo dichiarano il sindaco, Roberto Lagalla e l’assessore ai Servizi cimiteriali, Salvatore Orlando.

“L’affidamento dei lavori per la realizzazione del nuovo forno crematorio al cimitero dei Rotoli rappresenta un ulteriore punto di svolta nella gestione dell’emergenza cimiteri, ormai non più tale grazie al lavoro dell’Assessore Orlando, degli uffici e di tutta l’amministrazione. Restituire dignità ai morti e rispondere alle legittime richieste d’aiuto delle loro famiglie era un impegno preso che questa amministrazione ha mantenuto e questo rappresenta un ulteriore passo verso la normalità che mancava ormai da troppo tempo in questa città”, lo dichiara Domenico Bonanno, capogruppo della Democrazia Cristiana a Palazzo delle Aquile.

“Con l’affidamento dei lavori per il nuovo forno crematorio diamo il via a un’opera importante, evitando ai cittadini ulteriori disagi. Un plauso all’assessore Totò Orlando che sta mantenendo tutti gli impegni che c’eravamo prefissati come amministrazione. Finalmente, quando i lavori saranno ultimati, risolveremo un problema, consentendo ai cittadini di poter cremare i propri cari a Palermo senza dover affrontare lunghi viaggi, come accade fino ad adesso, con un notevole esborso di denaro”. Lo dichiara Salvatore Imperiale, presidente della IV Commissione consiliare.

CORRELATI

Ultimi inseriti