lunedì, 15 Luglio 2024
spot_img
HomeSiciliaViene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini), con gli artisti siciliani, per...

Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini), con gli artisti siciliani, per il progetto Sicilia per l’Italia

Due anni dopo, torna a risuonare questo brano con due serate concerto di “Viene Natale (Finalmente vicini)”, il 22 e 23 dicembre in Piazza Duomo a Messina per rinnovare il fine benefico di raccolta fondi per la Fondazione Giglio di Cefalù. Ecco come donare

“VIENE NATALE (Se stiamo lontani staremo vicini)”, CANTATO E SUONATO DA ARTISTI, BAND, CORI E ORCHESTRE DI TUTTA LA SICILIA, TRA CUI: CARMEN CONSOLI, ROY PACI, NINO FRASSICA, ROSARIO FIORELLO, MARIO BIONDI, MARIO VENUTI, SUOR CRISTINA, GIOVANNI CACCAMO, DEBORAH IURATO, LOREDANA ERRORE, MARIO INCUDINE, KABALLÀ, IVAN SEGRETO, LELLO ANALFINO, GIUSEPPE ANASTASI, ROBERTA FINOCCHIARO, SILVIA SALEMI, MIELE, CARLO MURATORI, DARIA BIANCARDI, LIDIA SCHILLACI, E’ ON LINE E STA OTTENENDO UN GRANDIOSO SUCCESSO.

IL CORO INTERSCOLASTICO E’ DEL VINCENZO BELLINI DI CATANIA, CON DANIELA GIAMBRA, PICCIOTTO, MASSIMO YOUTH ORCHESTRA – ORCHESTRA GIOVANILE DEL TEATRO MASSIMO DI PALERMO, PATRIZIA LAQUIDARA, ROSARIO DI BELLA, SHAKALAB, TONY CANTO, VINCENZO SPAMPINATO, CATERINA ANASTASI e MANOLA MICALIZZI dei BABIL ON SUITE.

IL BRANO E’ STATO SCRITTO DA: Kaballà, Vincenzina Cirillo Lello Analfino.

LINK AL VIDEO:

http://bit.ly/VieneNatale

Dal 22 dicembre, il brano è in radio e disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download “Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini)” (https://lnk.to/VieneNatale), inedito cantato e suonato da artisti, band, cori e orchestra di tutta la Sicilia (Puntoeacapo / Artist First).

Online anche, su YouTube, il video del brano, per la regia di Giacomo Triglia, visibile allink di cui sopra.

L’iniziativa fa parte del progetto solidale Sicilia Per L’Italia a sostegno delle famiglie degli operatori sanitari italiani, promosso dalla Regione Siciliana e dalla Fondazione Giglio di Cefalù.

Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini)” è un progetto di promozione della salute e sensibilizzazione verso i corretti comportamenti da seguire in occasione delle festività natalizie per contrastare il coronavirus ed un’opera di solidarietà per trasmettere un messaggio di speranza verso il futuro. Una melodia e un testo che arriva dritto al cuore con la consapevolezza che questo Natale sarà diverso e che il regalo più bello che possiamo farci è restare lontani per tornare presto ad essere vicini. Una nota che parte dalla Sicilia, supera i confini dell’isola per sostenere chi ha bisogno e abbracciare tutti in un momento così difficile.

Il progetto Sicilia per l’Italia con la canzone “Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini)” ha come ulteriore obiettivo quello di raccogliere fondi a sostegno delle famiglie degli operatori sanitari che hanno sacrificato la propria vita in prima linea negli ospedali italiani, per le donazioni libere la Fondazione Giglio ha attivato un conto dedicato (IBAN: IT78Y0521643260000000091315) e una raccolta su Gofundme (http://gf.me/u/zdgknt).

A questo scopo verranno devoluti anche i proventi del brano “Viene Natale (Se stiamo lontani staremo vicini)”.

Gli artisti e i musicisti coinvolti 

Carmen Consoli, Roy Paci, Nino Frassica, Rosario Fiorello, Mario Biondi, Mario Venuti, Suor Cristina, Giovanni Caccamo, Deborah Iurato, Loredana Errore, Mario Incudine, Kaballà, Ivan Segreto, Lello Analfino, Giuseppe Anastasi, Roberta Finocchiaro, Silvia Salemi, Miele, Carlo Muratori, Daria Biancardi, Lidia Schillaci, Coro Interscolastico Vincenzo Bellini di Catania, Daniela Giambra, Picciotto, Massimo Youth Orchestra – Orchestra Giovanile del Teatro Massimo di Palermo, Patrizia Laquidara, Rosario Di Bella, Shakalab, Tony Canto, Vincenzo Spampinato, Caterina Anastasi e Manola Micalizzi dei Babil On Suite.

Il testo della canzone è di Kaballà, Vincenzina Cirillo e Lello Analfino, musiche di Kaballà, produzione artistica di Christian Rigano e produzione esecutiva di Nuccio La Ferlita Alessandra Nalon.

AGGIORNAMENTO

Due anni dopo, viviamo finalmente il primo Natale senza distanze e restrizioni, ed è ancora una volta la musica a farsi veicolo di condivisione e vicinanza: parafrasando il precedente titolo “se stiamo lontani, staremo vicini” in questa festività natalizia possiamo dire “finalmente vicini”! Questo è anche il messaggio che caratterizzerà le due serate in concerto di “Viene Natale (Finalmente vicini)”, che il 22 e 23 dicembre animeranno la Piazza Duomo di Messina, portando sul palco un ricco parterre di cantanti siciliani, alcuni dei quali protagonisti del brano, che per l’occasione riproporranno il brano corale Viene Natale dal vivo.

Un’occasione di spettacolo, intrattenimento e di vicinanza responsabile, che permetterà di ricantare e rivivere le emozioni del brano e di rinnovare il fine benefico di raccolta fondi da parte della Fondazione Giglio di Cefalù.

Viene Natale sarà in radio ed è già disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download (https://lnk.to/VieneNatale). Il brano è stato scritto da Kaballà, Vincenzina Cirillo e Lello Analfino, musiche di Kaballà, produzione artistica di Christian Rigano e produzione esecutiva di Nuccio La Ferlita e Alessandra Nalon.

È ancora possibile donare grazie alla campagna di promozione della salute e di sensibilizzazione SICILIA PER L’ITALIA, tramite un’offerta libera all’IBAN attivato per l’occasione dalla Fondazione Giglio (IBAN: IT89B0623043260000015073028).

CORRELATI

Ultimi inseriti