martedì, 30 Novembre 2021
spot_img
HomePalermoVia Messina Marine, al via la demolizione dell'immobile abusivo accanto la Stand...

Via Messina Marine, al via la demolizione dell’immobile abusivo accanto la Stand Florio

Sono partite ieri mattina le operazioni di abbattimento di un immobile abusivo, in via Messina Marine, costruito negli anni ’60 e in stato di abbandono da circa 20 anni. La demolizione, propedeutica al piano di recupero dell’area per consentirne la fruibilità, è coordinata dagli uffici dell’assessorato al Decoro, guidato dal vicesindaco Fabio Giambrone.

“Nei prossimi giorni, dopo la messa in sicurezza e la bonifica dell’area – hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e il vicesindaco Fabio Giambrone – interverremo anche in collaborazione con
alcuni privati per abbellire l’area, dotarla di elementi di arredo e decoro, rendendola più attraente e utilizzabile per i cittadini e proseguendo così con gli interventi per la fruibilità della zona sud
della città”.

“Con l’abbattimento della struttura abusiva di via Messina Marine, che abbiamo chiesto a gran voce, continua l’impegno per il rilancio della zona Sud di Palermo e il miglioramento della sua vivibilità: un percorso che vedrà il Comune impegnato anche in altre demolizioni, come quella del chiosco pericolante, e che va completata con il recupero della vecchia agrumaria adiacente e del pontile. Grazie all’operazione di oggi, lo stand Florio riguadagna la sua luce naturale e offre ai passanti una visuale completa”. Lo ha dichiarato Antonino Sala, consigliere comunale del Gruppo Avanti Insieme.

“Un nuovo piccolo, ma significativo, passo in avanti verso il recupero della Costa sud, che si aggiunge all’impegno delle aziende partecipate Rap e Reset e agli investimenti dei privati. Siamo sulla buona strada e siamo impegnati affinché insieme ai lavori ordinari si concretizzino tutti quegli investimenti pubblici approvati e finanziati, o ancora in fase di approvazione, che sommati agli investimenti dei privati possano cambiare il volto della Costa sud. Proprio ieri mattina ho
sollecitato il Piano d’uso del Demanio marittimo, che può e deve essere la ciliegina sulla torta per un recupero completo dell’intero litorale palermitano”. Lo ha dichiarato Paolo Caracausi, consigliere comunale del gruppo Avanti Insieme (IDV), relativamente all’abbattimento della struttura abusiva di via Messina Marine.

LE FOTO

CORRELATI

Ultimi inseriti