sabato, 20 Aprile 2024
spot_img
HomeSiciliaSportelli aperti al consumatore: quattro in Sicilia per la tutela dei diritti

Sportelli aperti al consumatore: quattro in Sicilia per la tutela dei diritti

Ecco dove

E’ pienamente operativo il progetto Sportelli aperti al consumatore, realizzato nell’ambito
del Programma generale di intervento della Regione Sicilia con l’utilizzo dei fondi del
Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Il progetto ha Federconsumatori Sicilia come associazione capofila e Aiace e UGCONS
come partner e garantisce l’apertura, per 12 mesi, di quattro sportelli in altrettante città
siciliane: Termini Imerese, Giardini Naxos, Caltanissetta ed Enna.

Ogni sportello è aperto per non meno di 8 ore a settimana, distribuite in due giorni.

Gli sportelli offrono informazioni sui diritti dei consumatori e assistenza in caso di problemi
e controversie con le aziende di energia elettrica, gas, acqua, rifiuti, con gli operatori di
telefonia, le banche, le società finanziarie e assicurative. Per ognuno di questi temi, il
consumatore può rivolgersi agli sportelli per sapere se l’azienda (pubblica o privata) con la
quale ha un problema si sta comportando in modo corretto, oppure no.

L’elenco degli sportelli, con l’indirizzo e tutti i riferimenti per contattarli, è disponibile alla
pagina Web https://www.federconsumatorisicilia.it/sportelliapertialconsumatore/
“Siamo felici di poter continuare ad aiutare i consumatori – afferma il presidente di
Federconsumatori Sicilia, Alfio La Rosa – con altri quattro sportelli e in collaborazione con
Aiace e UGCONS. Ci aspettiamo un’affluenza pari, se non superiore, a quella registrata
dai nostri sportelli tradizionali e da quelli allestiti in altri progetti precedenti”.

CORRELATI

Ultimi inseriti