venerdì, 24 Maggio 2024
spot_img
HomesocialeSalute, si è conclusa a Palermo la Giornata Mondiale per il Cuore

Salute, si è conclusa a Palermo la Giornata Mondiale per il Cuore

29/30 settembre 2023 a Palermo: un Impegno per la Salute Cardiovascolare

Il 29 settembre di ogni anno, il mondo si unisce per celebrare la Giornata Mondiale per il Cuore, un evento globale che ha come obiettivo la sensibilizzazione sulla prevenzione delle malattie cardio-cerebrovascolari e la promozione di uno stile di vita sano. Questa giornata, promossa dalla World Heart Federation, vede la partecipazione di oltre 200 organizzazioni nazionali in oltre 100 paesi, tutte unite dall’obiettivo comune di tutelare la salute del cuore.

In Italia, e in particolare in Sicilia, i dati statistici più recenti rivelano una situazione preoccupante. La regione siciliana presenta un tasso di mortalità per malattie cardiovascolari superiore alla media nazionale. Questo sottolinea l’urgenza di adottare misure di prevenzione cardiologica e di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della salute del cuore.

A Piazza Verdi di Palermo, è stato concretizzato il motto “INSIEME CON IL CUORE” durante la celebrazione della Giornata Mondiale per il Cuore. Questo evento straordinario e gratuito è stato organizzato con passione e dedizione dalle Associazioni “Movimento per la Salute dei Giovani”, A.N.I.O. (Associazione Nazionale Infezioni Osteoarticolari) e il Poliambulatorio “Le Officine d’Ippocrate”, con il sostegno generoso della “Città Metropolitana di Palermo” e la collaborazione attiva delle associazioni, HIMERA, San Benedetto il Moro, ADIS (Associazione Italiana Donatori Sangue) Associazione Nazionale Polizia di Stato Sez. di Palermo, il Centro di Formazione Pharmapoint Emergency e l’International Security Advisor.

Una grande “Squadra del Cuore” composta da 50 volontari ha lavorato instancabilmente per offrire visite mediche cardiologiche, elettrocardiogrammi, ecocardiogrammi, misurazioni della pressione e della glicemia a un totale di circa 500 persone, tra bambini, ragazzi ed adulti. Questa squadra straordinaria includeva 9 cardiologi di grande esperienza: Maurizio Mongiovì, Sabrina Spoto, Annalisa Alaimo, Patrizia Garofalo, Fabrizia Centineo, Gilberto Cellura, Tommaso Licata, Michele Di Francesco e Riccardo Nocidara.

Inoltre, quattro medici del Policlinico di Palermo, Luca Carruba (specializzando in Geriatria), Antonino Fontana, Andrea Raselli e Simone Crotta (specializzandi della Scuola di Medicina dello Sport e dell’Esercizio Fisico dell’UNIPA), hanno fornito il loro prezioso contributo. Cinque infermiere (Maria Magrofuoco, Giulia Palazzotto, Edda Lo Pinto, Lorenza Manno e Piera Di Falco) e cinque studenti della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo (Massimiliano Artale, Giuseppe Sapienza, Natalie Candiloro, Chiara Monteleone e Gabriele Napoli) hanno completato il Team dedicato alla prevenzione cardiologica.

L’importanza del benessere psicologico e dell’alimentazione equilibrata è stata sottolineata attraverso le consulenze gratuite offerte dal Dr. Dario Di Cristina, psicologo e psicoterapeuta, e dalla Dottoressa Claudia Galletta, nutrizionista.

L’evento ha avuto il privilegio di ospitare importanti figure istituzionali, tra cui il Presidente della Regione Siciliana Sen. Renato Schifani, il Sindaco di Palermo Prof. Roberto Lagalla, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Palermo Rosi Pennino, il Dr. Salvatore Requirez (Dirigente Generale del DASOE dell’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana), il Dr. Michelangelo Sapienza in rappresentanza della Città Metropolitana di Palermo, il Consigliere Comunale Leopoldo Piampiano, il Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’UNIPA Prof Marcello Ciaccio, il Commissario Straordinario dell’ARNAS/Civico di Palermo Dr. Roberto Colletti, il Dr. Giuseppe Carruba (Direttore UOC Staff della Dir. Gen. dell’ARNAS/Civico), il Dr. Nino Amato (Presidente dell’Ordine degli Infermieri della Provincia di Palermo), rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, dell’Esercito, della Croce Rossa e dell’UGL.

Sono state fornite nozioni fondamentali di Primo Soccorso e di disostruzione delle vie aeree grazie al Dr. Giuseppe Alagna (Direttore del Centro di Formazine Pharmapoint Emergency). Non sono mancate occasioni di intrattenimento offerte dalle Associazioni HIMERA, San Benedetto il Moro e dai Clown Terapia dell’Associazione “Accendi il Sorriso”.

Un focus particolare è stato posto all’importanza della donazione di sangue, con incontri condotti da Maurizio Ferrara, Fondatore dell’Associazione ADIS (Associazione Donatori Italiani Sangue) di Palermo.

La manifestazione è stata ulteriormente impreziosita dalla partecipazione degli atleti del 46° Reggimento Trasmissioni, dalle Fanfare del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia e del 6° Reggimento Bersaglieri, che hanno contribuito a creare un’atmosfera di solidarietà e condivisione.

L’importanza e il successo di questa manifestazione hanno ricevuto il riconoscimento della “Medaglia di Rappresentanza” del Presidente della Repubblica Italiana e l’Alto Patronato del Parlamento Europeo. Inoltre, l’evento ha ricevuto il patrocinio di numerose istituzioni e di realtà locali, tra cui la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea – Senato della Repubblica – Camera dei Deputati Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministero dell’Istruzione e del Merito Ministero dell’Interno Stato Maggiore della Difesa – Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza della Regione Siciliana – Assessorato della Salute/Regione Siciliana – Comune di Palermo – Città Metropolitana di Palermo – ANCI Sicilia – OMCEO/Palermo – OPI/Palermo – UTIFARMA – PIC Solution – ARNAS Ospedali Civico/Benfratelli/Di Cristina – Policlinico San Donato – CRI/Comitato Prov. di Palermo – I.E.ME.S.T. – Ass. Culturale Polizia Municipale di Palermo – AVES – LILT/Palermo Farmacia Villa Tasca – Sifem Medical SRL – Centro di Prossimità Socio Sanitario ACCURA – Fast Food Nino U’ Ballerino.

CORRELATI

Ultimi inseriti