lunedì, 15 Aprile 2024
spot_img
HomeappuntamentiPremio “ La Sicilia nel mondo” per Enzo Randazzo e Gisella Mondino

Premio “ La Sicilia nel mondo” per Enzo Randazzo e Gisella Mondino

Nella suggestiva location di Seccagrande, giovedì 27 Agosto l’Associazione Sicilia Undiscovered ha conferito il Premio “MadeinSicilia” per il romanzo”Sicilia – My love” a Enzo Randazzo e Gisella Mondino.
Il Premio Internazionale “MadeinSicilia” , destinato ad esponenti della moda, dell’arte e dello spettacolo che promuovono la Sicilia nel mondo, è stato consegnato anche a Gianfranco Jannuzzo Alba Parrino, Daniele Guastella, Giovanni Montalbano Cantautore, Anette Vassallo, Pasta Filippo Roberta, Sava Joe Gagliardo ed alla band I Bonanova.
“Sicilia, my love” è stato premiato perché è il romanzo letterario che meglio racconta, con grande forza evocativa e suggestiva, la poesia di un paesaggio vivo, colorato, vibrante e vero, com’è nei dipinti di Giambecchina e nella cui trama sembrano snodarsi le vicende dei personaggi, caratterizzati da tratti psicologici ben definiti. Un plauso a Gisella Mondino, per avere trasformato un romanzo che descrive magistralmente la sicilianità, in un testo fruibile e utile anche ai giovani, che attraverso le proposte didattiche e le schede appositamente redatte, possono avvicinarsi consapevolmente alla lettura, imparando a conoscere, amare e rispettare la Sicilia , contribuendo a diffondere l’amore verso questa terra.
“Sicilia my love”, nei primi di agosto, è stato scelto da Expo 2015 per raccontare il rapporto stretto e millenario che contraddistingue la Sicilia e i popoli del Mediterraneo, in una prospettiva mondiale.
Un premio quello di ieri sera che Enzo Randazzo ha voluto dedicare “sia a tutti coloro che, in vari momenti, con diverse intensità e qualità di partecipazione, hanno dato il loro generoso apporto per il successo di Sicilia, my love, sia a quei pochi che hanno “gufato” contro il nostro tentativo di motivare il nostro amore per la Sicilia e la Sicilitudine , perché, a modo loro, hanno stimolato il nostro impegno e, involontariamente, accresciuto l’interesse per il romanzo”.

CORRELATI

Ultimi inseriti