Per il ciclo ”Luigi Natoli”, torna l’appuntamento alla scoperta de ”La vecchia dell’aceto”

E c'è anche l'evento CRIME NIGHT. CACCIA ALL'ASSASSINO, sempre organizzato da TACUS Arte Integrazione Cultura, in programma sabato 24 ottobre

Tour culturale su Giovanna Bonanno, la vecchia dell'aceto - locandina

Domenica 25 ottobre l’Associazione TACUS propone un nuovo appuntamento del ciclo “Luigi Natoli”, la serie di passeggiate raccontate ispirate ai romanzi ed ai personaggi raccontati dalla penna del celebre scrittore palermitano. Un tour storico – letterario che ha per protagonista
Giovanna Bonanno, nota e temuta avvelenatrice palermitana, conosciuta dal grande pubblico come La Vecchia dell’Aceto.

Una vecchia megera, un potente veleno e, sullo sfondo, amori clandestini, passioni proibite, tradimenti e una lunga scia di morte. Nella cornice di una Palermo settecentesca, dalle tinte fosche e misteriose, all’interno del groviglio di vicoli e stradine del centro storico, prende vita  il racconto della vicenda della Bonanno.
Un racconto itinerante, nel cuore del quartiere Capo, sulle tracce, tra realtà storica e finzione narrativa, di uno dei personaggi più caratteristici e controversi del folklore panormita.

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 17:00, a Piazza della Memoria (già Via Giovan Battista Pagano, alle spalle del Tribunale). Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci.

CRIME NIGHT. CACCIA ALL’ASSASSINO

Un delitto, vari sospettati e poco tempo per risolvere il caso e catturare l’assassino. Sabato 24 ottobre, torna, con un nuovo episodio, CRIME NIGHT. CACCIA ALL’ASSASSINO, il gioco investigativo itinerante ideato e proposto da TACUS Arte Integrazione Cultura per aspiranti
detective, tra enigmi da risolvere e prove da superare.

Un’esperienza di gioco itinerante, inclusiva e divertente per vivere Palermo in modo nuovo e originale. Partecipare è semplice, bisognerà:
1. Mettere insieme la squadra (max 5 pax)
2. Scegliere il nome del proprio team investigativo
3. Contattare la segreteria e attendere il messaggio con le istruzioni
Le prenotazioni saranno chiuse 24h prima.

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 16:30 presso Villa Bonanno. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €5 soci TACUS – €7 non soci.

“LE FIAMME DELL’INQUISIZIONE: IN NOMINE PATRIS”

Grandi inquisitori, eretici e streghe, negromanti e infedeli. Sabato 31 ottobre, l’Associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura ripropone “Le fiamme dell’Inquisizione: in Nomine Patris”, la passeggiata raccontata storico – antropologica sugli anni dell’Inquisizione spagnola in Sicilia per ripercorrere e ricostruire, attraverso i luoghi, i nomi, gli atti processuali, le parole e le immagini, le vicende dei principali protagonisti, una delle pagine più buie della storia isolana. Un itinerario che va da Piazza Casa Professa al piano della Marina, luogo delle pubbliche esecuzioni dove i penitenziati venivano giustiziati “in Nomine Patris”.

Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 18:00 a Piazza Casa Professa. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

In ottemperanza alle linee guida nazionali e regionali anti Covid-19, l’attività si svolgerà attraverso nuove modalità di partecipazione. Il gruppo sarà contingentato e sarà possibile aderirvi esclusivamente su prenotazione da effettuarsi telefonicamente al 320.2267975 (anche WhatsApp) entro 48h dall’evento.
Sarà necessario indicare i dati (nome, cognome e recapito telefonico) di ogni partecipante che, in caso di necessità, saranno messi a disposizione delle autorità sanitarie competenti. Durante l’intera durata della visita sarà obbligatorio indossare la mascherina (coprendo interamente naso e bocca) e mantenere sempre una distanza interpersonale di 1.5 metri. Bisognerà restare a casa se in presenza di sintomi simil influenzali come tosse e/o raffreddore o di temperatura corporea
superiore ai 37.5°. In caso di disdetta contattare la segreteria entro 24h dall’evento al fine di consentire la partecipazione ad altri utenti.