domenica, 16 Giugno 2024
spot_img
HomeevidenzaPallanuoto, domani a Palermo Italia - Montenegro. Il ct Campagna: "Il pubblico...

Pallanuoto, domani a Palermo Italia – Montenegro. Il ct Campagna: “Il pubblico ci darà la spinta”

Il mister Campagna alla vigilia della sfida di Europa Cup: “Vogliamo il pass per le Olimpiadi. Il pubblico ci darà la giusta motivazione”

La nazionale maschile di pallanuoto sarà impegnata domani 29 gennaio a Palermo per la sfida contro il Montenegro. L’incontro, valido per la quarta giornata del girone C di Europa Cup, avrà inizio alle 18:50 alla Piscina Olimpica Comunale in via del Fante e sarà in diretta su Rai Sport + HD.

L’Italia dovrà ribaltare la sconfitta dell’andata dello scorso 23 ottobre per 11-8 ai supplementari, così da ottenere il primo posto nel girone e avere un quarto di finale più abbordabile nella finale a otto che darà il pass per la World League e le Olimpiadi di Tokyo.

«Si affrontano due squadre candidate alla finale olimpica. Sarà una partita difficile, abbiamo davanti una delle migliori squadre a livello mondiale – ha dichiarato alla stampa il ct del Settebello Sandro Campagna – quindi dobbiamo mantenere alta la concentrazione, giocare in uno stato emotivo tranquillo, consapevole, sicuro. Il pubblico di Palermo ci darà una grossa mano a battere il Montenegro

Il capitano della squadra Pietro Figlioli, di origini brasiliane, si è dimostrato molto motivato: «Speriamo che Palermo ci porti ancora fortuna, noi ci metteremo sempre del nostro. Ho giocato per tanti anni in Italia, ho avuto fin da subito l’opportunità di migliorarmi come atleta e come persona, assorbendo un’altra cultura. Per me è stato un piacere, qui ho anche messo su famiglia e vinto tante medaglie».

Palermo ospita per il terzo anno consecutivo e per la quinta volta in dieci anni il Settebello, a dimostrazione che la città ha ottime capacità organizzative e una grande risposta di pubblico per la pallanuoto. L’evento è stato presentato questa mattina nella sede del circolo TeLiMar a Mondello nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato, tra gli altri, il ct della Nazionale Sandro Campagna, il presidente del circolo, Marcello Giliberti e il vicesindaco Sergio Marino.

CORRELATI

Ultimi inseriti