venerdì, 14 Giugno 2024
spot_img
HomeevidenzaPalermo pareggia 0-0 con l'Ascoli e abbandona il sogno del tris di...

Palermo pareggia 0-0 con l’Ascoli e abbandona il sogno del tris di vittorie

Oggi pomeriggio, alle 15, si è giocata  la settima partita di campionato di Serie B che ha visto il Palermo in trasferta contro l’Ascoli. I rosanero, dopo le due vittorie consecutive contro il Perugia e la Pro Vercelli, non riesce a conquistare il tris e contro l’Ascoli, se pur con una brutta partita, chiude sullo 0-0. Per il Palermo è il terzo pareggio fuori casa confermando la difficoltà a incassare una vittoria in trasferta.

Partita inchiodata sul risultato di parità dall’inizio alla fine, unica occasione da gol è stata quella del rosanero Rispoli a tu per tu con Lanni a inizio ripresa, al 27′ arriva il primo cambio degli ascolani entra Addae per Bianchi, al 70′ entrano Coronado e Trajkovski per La Gumina e Embalo ma le sorti della partita non cambiano. Gli ultimi due cambi dell’Ascoli sono avvenuti al minuto 73 con l’entrata di De Feo per l’ex rosanero Lores e all’87’ Rosseti per Favilli.

Tedino è riuscito a portare a casa un solo punto che lascia la squadra in terza posizione a pari punti con il Perugia e il Frosinone, anche se quest’ultima deve ancora giocare la settimana partita.

Il mister Tedino anche per questa settimana si è affidato al modulo 3-5-1-1 con in porta il croato Posavec, in difesa il trio Bellusci, Struna e Cinoek, a centrocampo sulla fascia destra Rispoli su quella sinistra La Gumina e al centro Chocev, Murawski e Dawidowicz, in attacco è mancato il fiuto per il gol di Nestorovski, espulso nella partita precedente contro la Pro Vercelli, e il mister ha schierato Embalo e Morganella.

I ragazzi di Fiorin sono scesi in campo con il modulo 4-3-3 con in porta Lanni, in difesa Padella e Gigliotti, sulla destra Mogos e Mignanelli sulla sinistra, a centrocampo Buzzegoli con ai lati Bianchi a sinistra  e Carpani a destra infine in attacco l’ex rosanero Lores, Baldini e Favilli

 

Le altre partite di campionato sono finite:

Avellino-Empoli: 3-2

Brescia-Perugia: 2-1

Carpi-Pescara: 0-1

Cittadella-Entella: 0-1

Pro Vercelli-Cesena: 5-2

Spezia-Bari: 1-0

Ternana-Venezia: 2-3

Mentre le partite valide per la settima giornata che ancora non si sono giocate sono:

Foggia-Novara che si giocherà domenica 1 ottobre alle 15 e Frosinone-Cremonese lunedì 2 ottobre alle 20:30

La partita Ternana-Brescia valida per la quinta giornata di campionato si recupererà martedì 3 ottobre alle 20:30

 

CORRELATI

Ultimi inseriti