A Palermo Brass Group festeggia International Jazz day

Il 30 aprile si celebra in tutto il mondo l’International Jazz Day, giornata proclamato dall’Unesco con l’intento di celebrare la forza della musica jazz come simbolo di unione, pace e dialogo tra i popoli. Anche la Fondazione The Brass Group mette in scena due eventi per celebrare questo genere musicale: il concerto dell’Orchestra Jazz Siciliana al Real Teatro Santa Cecilia ed una giornata interamente dedicata ai giovani talenti, al Ridotto del Complesso Monumentale di S. Maria dello Spasimo. Quella di giovedì 28 aprile e sabato 30 saranno le due giornate in cui si concentreranno gli appuntamenti dedicati alla musica jazz.
Nella prima delle due serate, quella di giovedì ore 21.30, la Fondazione The Brass Group inaugurerà ufficialmente il Real Teatro Santa Cecilia, il gioiello del 1692 che ha di recente ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie a svolgere la propria attività musicale e artistica a 360 gradi. Padrone di casa sarà l’Orchestra Jazz Siciliana, patrimonio di inestimabile valore per la Regione, che si esibirà in un concerto che sarà come un viaggio lungo tutta la storia del jazz, con tanti oggi ai grandi artisti che hanno calcato le scene palermitane negli anni Settanta. Da Dizzy Gillespie a George Gershwin, da Oscar Peterson agli standard più popolari. Sabato 30 aprile, giorno in cui ricade la giornata Unesco “International Jazz Day”, le porte del Ridotto dello Spasimo si apriranno invece per ospitare i giovani talenti siciliani, in una full immersion che servirà ad accendere i riflettori sui tanti ragazzi che si stanno facendo avanti grazie alla musica.
Cito le parole del direttore generale Unesco Irina Bokova – afferma il presidente Ignazio Garsia – per dire che queste due giornate non sono solo una grande festa per la musica ma anche e soprattutto una nuova grande opportunità culturale per i giovani e gli appassionati di cultura della nostra città. La Bokova dice che Il jazz è più di musica, è un messaggio universale di pace, armonizzare il ritmo e il significato, portando valori significativi per ogni uomo e donna, fornendo opportunità uniche per la comprensione reciproca, attraverso l’ascolto, la riproduzione, l’improvvisazione“.

Print Friendly, PDF & Email