martedì, 25 Giugno 2024
spot_img
HomesportNuoto paralimpico: gli atleti della Polisportiva ''Alba'' conquistano 7 medaglie

Nuoto paralimpico: gli atleti della Polisportiva ”Alba” conquistano 7 medaglie

Ad ospitare il IX Campionato Italiano Assoluto di Nuoto paralimpico in vasca corta, che si è svolto nelle giornate dall’1 al 3 marzo 2019, è stata la città di Fabriano (AN) che ha visto la partecipazione di 262 atleti affiliati alla Federazione Paralimpica Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) – Cip (Comitato Italiano Paralimpico) in rappresentanza di 63 società sportive Italiane.

Numeri che rappresentano la crescita esponenziale del mondo sportivo della disabilità ed in particolare del settore intellettivo – relazionale.

A rappresentare la Sicilia, la Polisportiva “Alba – Centro Ortopedico Ferranti Palermo” con gli atleti seguiti dai tecnici Gaspare Ganci e Ada Cipolla, che hanno conquistato 6 medaglie per le categorie C21 (Sindrome di Down).

I ragazzi hanno raggiunto risultati impensabili fino a qualche anno fa – ha dichiarato il direttore tecnico Ada Cipolla – e hanno dimostrato, ancora una volta, che la dedizione, lo spirito di gruppo e la serietà nello svolgere gli allenamenti ripagano sempre gli sforzi“.

Tutti gli atleti sono migliorati cronometricamente e questo ci fa ben sperare per i prossimi anni – ha concluso il tecnico – poiché è difficile migliorare schemi motori acquisiti in età evolutiva, soprattutto in persone con deficit intellettivi, ma la loro grande forza è quella di provare senza mai mollare“.

Risultati
Chiara Siragusa – medaglia di bronzo 50  mt. Rana (1’.08”.51) e sui 50 mt. Farfalla (58”33)

Salvatore Agnello – medaglia d’argento sui 50 mt. Rana (49”59) e bronzo sui 100 metri Stile libero

Luca Mammana (Categoria C21 – Sindrome di Down) – medaglia di bronzo nei 200 metri stile libero.

Medaglie di Bronzo Staffetta 4 x 50 Stile libero maschile (Talluto Filippo – Mammana Luca –Leone Salvatore – Agnello Salvatore)

Medaglie di Bronzo Staffetta 4 x 50 Stile libero misto uomini /donne (Talluto Filippo – Pellicanò Debora- Chiara Siragusa – Agnello Salvatore).

Eccellenti le prestazioni di Talluto Filippo (cat. C 21) 4° assoluto sui  50 mt.  Farfalla tempo 49”.42, di Salvatore Leone (cat. C21) sui 50 dorso dove ha chiuso al 6° posto con il tempo di 1’.00.20, Edy Scarnò (cat. OPEN) sui 50 rana che ha ottenuto il 4° posto di categoria con il tempo di 1’02”03.

CORRELATI

Ultimi inseriti