sabato, 20 Aprile 2024
spot_img
HomesocialeNando Dalla Chiesa incontra la Scuola: il 16 febbraio due eventi organizzati...

Nando Dalla Chiesa incontra la Scuola: il 16 febbraio due eventi organizzati dalla Rete per la cultura antimafia

Si svolgeranno venerdì 16 febbraio a Palermo e Bagheria due incontri con il professore Nando Dalla Chiesa, docente di sociologia all’Università statale di Milano. Saranno momenti di riflessione e condivisione che coinvolgeranno il mondo della scuola, organizzati dalla Rete per la cultura antimafia nella scuola, alla quale aderiscono 137 istituzioni scolastiche della Sicilia.

Alle ore 10.30 presso l’Istituto Alberghiero Pietro Piazza di Palermo (Corso dei Mille 181) si svolgerà il seminario dal titolo “Educazione civica, cultura antimafia e pedagogia civile”.

Partendo dalla riflessione contenuta nell’ultimo libro di Nando Dalla Chiesa ‘La Legalità è un sentimento. Manuale controcorrente di educazione civica’ si svolgerà un’attività di formazione che coinvolgerà circa 200 docenti e dirigenti scolastici delle scuole aderenti alla Rete. L’incontro sarà coordinato da Valeria Catalano, dirigente scolastica dell’I.C. Colozza Bonfiglio e introdotto da Giusto Catania, dirigente scolastico dell’I.C. Giuliana Saladino, scuola capofila della Rete.

Alle 17.00 Nando Dalla Chiesa sarà ospite del Liceo Classico Francesco Scaduto di Bagheria (via Dante, 22) per presentare il libro “Il generale Dalla Chiesa, il terrorismo, la mafia”, scritto da Vittorio Coco, docente di storia contemporanea all’Università di Palermo. 

All’incontro interverranno anche Carmen Tripoli, dirigente scolastica del Liceo Scaduto, e i docenti Francesco Caparrotta e Francesca Salvia.

“Le attività della Rete per la cultura antimafia sono proiettate a formare docenti e studenti perché la scuola è l’antidoto più potente contro il veleno mafioso – dichiara Giusto Catania, dirigente scolastico della scuola capofila della Rete – Il confronto con Nando Dalla Chiesa ci consentirà di approfondire gli aspetti legati alla promozione della cultura della legalità, svariando tra le discipline scolastiche e analizzando importanti esperienze antimafia”.

CORRELATI

Ultimi inseriti