lunedì, 15 Aprile 2024
spot_img
HomeappuntamentiMusica, al Mind House lo spettacolo conclusivo dei progetti di Rock10eLode per...

Musica, al Mind House lo spettacolo conclusivo dei progetti di Rock10eLode per gli over 60

L'evento conclusivo dei progetti "Nonni, scriviamo una canzone!" e "Parliamone con una canzone" promossi da "Rock10elode" e rivolti a partecipanti over 60 è in programma mercoledì 14 giugno alle 18 al Mind House, dove verranno eseguiti alcuni brani composti durante i 2 Laboratori

Mercoledì 14 giugno, alle 18, presso Mind House in via Sanlorenzo 273, a Palermo, verranno presentati i risultati di due iniziative realizzate dall’associazione “Rock10elode” dal titolo: “Nonni, scriviamo una canzone!” e “Parliamone con una canzone!”.

Si tratta di due progetti che vedono al centro principalmente (ma non solo) la musica e la scrittura di canzoni. Questi percorsi segnano la continuità con una serie di interventi ormai consolidati che sono stati promossi da “Rock10elode” a partire dal 2020, in piena pandemia, e rivolti a chi è un “pò più avanti con l’età”. L’intento è stato fin dall’inizio quello di offrire a questi partecipanti, divenuti affettuosamente i “nonnini” dei nostri Laboratori, una possibilità per raccontarsi attraverso la scrittura di testi, per socializzare, condividere emozioni ed esperienze di vita. Per stare insieme, in un periodo, e in un’età, in cui il rischio di isolamento è più alto.

Attraverso semplici esercizi di scrittura e l’ascolto guidato di alcuni brani, proposti anche dai partecipanti, i due progetti hanno previsto l’esposizione delle principali tecniche di composizione di un testo. Durante i Laboratori i partecipanti, individualmente e in gruppo, hanno scritto diversi brani, alcuni dei quali saranno rappresentati in occasione di uno spettacolo finale che si svolgerà, come sopra anticipato, il 14 giugno.

Nonni, scriviamo una canzone!”, realizzato con il contributo dell’8×1000 della Chiesa Valdese è stato più orientato verso l’aspetto artistico della scrittura, mentre “Parliamone con una canzone!”, progetto Erasmus plus realizzato con il contributo dell’Unione Europea e in partenariato con l’associazione spagnola Inercia Digital, ha previsto anche alcune ore dedicate all’uso delle principali App di uso quotidiano e ai programmi per l’ascolto di musicacome YouTubeSpotify Amazon Music, al fine di aiutare i partecipanti a sviluppare un rapporto sano e costruttivo con la tecnologia.

Molti dei docenti e dei tutor che hanno guidato i partecipanti sono giovani under 35 poiché un obiettivo trasversale era quello di favorire lo scambio generazionale e la collaborazione tra persone di età diverse.

Ingresso gratuito.

Info: Associazione Rock10eLode | e-mail: rock10elode@gmail.com | Tel. 3407137260.

CORRELATI

Ultimi inseriti