mercoledì, 19 Giugno 2024
spot_img
Homeappuntamenti''Ma quante siamo''? Al cineteatro Colosseum in scena uno psicodramma in chiave comica

”Ma quante siamo”? Al cineteatro Colosseum in scena uno psicodramma in chiave comica

Lo spettacolo andrà in scena sabato 18 marzo (ore 21.15) e domenica 19 marzo (ore 17.30)

Sabato 18 e domenica 19 marzo, al Cineteatro Colosseum di via Guido Rossa 7 nel quartiere Bonagia, a Palermo, torna in scena “Ma quante siamo?!” uno psicodramma in chiave comica, scritto e diretto da Valeria Giannone. Protagonisti sul palco: Ambra Compagno, Davide Cardinale, Eliana D’Amico, Paola Catania, Rosamaria Carini, Valeria Giannone e Vittorio Gottuso. Lo spettacolo andrà in scena sabato 18 marzo alle ore 21.15, e domenica 19 marzo alle ore 17.30. Regia di Valeria Giannone.

Lo spettacolo, inoltre, era già stato proposto lo scorso gennaio ed, avendo avuto un buon riscontro e gradimento di pubblico, la compagnia teatrale “Contemporaneamente”, non ha esitato a riproporlo. La regia, attenta a rivolgersi anche ad un pubblico giovane, strizza l’occhio alle sitcom americane, ed quest’opera in particolare, ci saranno anche dei riferimenti alla filmografia americana.

La Compagnia, nata nel 2018, ha la mission di portare in teatro anche i giovanissimi e far divertire il suo pubblico, i testi, fondamentalmente in lingua italiana, si presentano arguti e ironici al tempo stesso, cercando di far sorridere nella maniera più moderna possibile. 

Valeria Giannone, autrice palermitana, ha già scritto diverse commedie brillanti come “Il Cialtrone”, “Colpo goFFo in condominio”, e la più recente, “Vegana Stammi lontana”. 
Questo psicodramma – dichiara l’autrice – invita il pubblico a riflettere sulle scelte più o meno importanti che compiamo nel corso della nostra esistenza. A volte facciamo fatica a prendere posizione e tergiversiamo, siamo indecisi, soffriamo. Nonostante siamo consapevoli della nostra condizione, non immaginiamo veramente cosa succeda dentro di noi, all’interno della nostra psiche. La storia di Ilaria porterà alla luce, in modo assolutamente brioso ed ironico, ciò che è dentro la sua mente, nel vero senso della parola, seguendo le orme di Freud e della teoria della personalità”.

Ma quante siamo!? Sinossi

Chi può dire di non essere mai andato in quello stato confusionale in cui ragione e  istinto si sovrappongono, entrando in conflitto?
Ilaria è una ragazza insicura e oppressa dalle aspettative entusiastiche di una madre in attesa di “buone nuove” e di un noioso fidanzato che aspetta solo di offrirle la vita perfetta.
Combattuta tra le voci del suo inconscio, intente ad ingarbugliarne in maniera esilarante i pensieri, si rivolgerà ad un professionista dai metodi davvero poco ortodossi, e forse, troppo appassionato di cinema.
La teoria Freudiana fa da padrona in questo psicodramma in chiave comica, dove l’io, l’es e il super io si scindono, tentando goffamente di sopraffarsi l’un l’altro, alla ricerca del tanto bramato equilibrio interiore.

Biglietti: 10,00€ – ridotto per giovani 8/20 anni 7,00€
Info e prenotazioni: botteghino del teatro 091.442265 / compagnia Contemporaneamente 393.9302697 (anche per prenotazioni di gruppi e scuole).



CORRELATI

Ultimi inseriti