sabato, 3 Dicembre 2022
spot_img
HomeappuntamentiLe cronache di Sant'Oliva, la giovane Patrona della Loggia: ecco il nuovo...

Le cronache di Sant’Oliva, la giovane Patrona della Loggia: ecco il nuovo tour con InItinere

Domenica 27 novembre, a partire dalle ore 10,30, avrà luogo a Palermo una nuova passeggiata, guidata e teatralizzata, a cura di InItinere.

Delle tre, Oliva è forse la più nascosta nella memoria della città sebbene abbia una storia avvolta tra leggenda e mistero, tra vie e luoghi, racconti ambientati tra Palermo e Tunisi.
È da qui che inizierà questo racconto in cammino sulle orme della patrona che sta sul cantone di Palazzo Avito, scenario magico del teatro del sole sul Cassaro. Dalla piazza che prende il suo nome, arrivando dove è immortalata nel marmo in corrispondenza del mandamento di cui è patrona.

Una passeggiata suggestiva che partirà con la visita allo storico tesoro del Polo espositivo “Ruggero Settimo” una piacevolissima sorpresa – non solo per i meravigliosi affreschi – che appartiene alla storia dell’ex Convento dell’Ordine dei Frati Minimi di San Francesco, devoti a Santa Oliva nominata nel 1606 dal Senato palermitano patrona della città, insieme a Sant’Agata e Santa Ninfa, prima della proclamazione di Santa Rosalia nel 1624.

NOTE ITINERARIO

Appuntamento ore 10.30 | piazza Sant’Oliva (accanto la Farmacia)
Fine percorso Quattro Canti
Durata complessiva 2 ore circa, con soste
Itinerario facile
Performance teatrale
Condotto da guida autorizzata
Possibilità di parcheggio nelle zone adiacenti al percorso del tour: via Volturno, vie adiacenti piazza sant’Oliva, parcheggio piazzale Ungheria.
Degustazione
Contributo di adesione € 12

Prenotazione obbligatoria fino a raggiungimento numero consentito
Contatti 393.6655232
info_initinere@libero.it

ULTERIRI INFO TOUR
Tappe: Piazza Sant’Oliva, Polo Museale (interno) e Piazza San Francesco di Paola fronte chiesa, Porta Carini, Cattedrale statua di Carlo Aprile esterno, Quattro Canti statua davanti Palazzo Avito.
Il percorso è più una narrazione della vita della Santa attraversando i luoghi che abbracciano la sua storia.

CORRELATI

Ultimi inseriti