giovedì, 1 Dicembre 2022
spot_img
HomesportLa Canottieri TeLiMar chiude al primo posto Let’s Row toward Olympics

La Canottieri TeLiMar chiude al primo posto Let’s Row toward Olympics

Si chiude con il primo posto assoluto nella gara tra i Campus l’esperienza di Pietro Cascio e Giorgia Lo Bue della Canottieri TeLiMar alla Let’s Row toward Olympics, evento dedicato agli Under 15.
 
Cascio, classe 2008, ha contribuito alla vittoria di squadra conquistando sabato il gradino più alto del podio nell’Otto multinazione e un secondo posto nell’Otto italiano. Domenica, invece, vittoria nell’Otto sulla distanza dei 500 metri, con la classifica generale che ha visto aggiornare il punteggio, anche se la vittoria complessiva era già stata consolidata sabato con le vittorie degli altri equipaggi che componevano il Campus “giallo” della delegazione azzurra Under 15, insieme ai tedeschi del Landsruderverband di Amburgo e i francesi del Comitato regionale normanno.
 
La manifestazione organizzata dalle federazioni francese e tedesca e che per la prima volta è stata aperta a cinque Paesi europei ha visto, infatti, sfidarsi Italia, Serbia, Repubblica Ceca, Ungheria e Gran Bretagna sia in una gara tra Nazioni che, soprattutto, in equipaggi misti con lo scopo di creare inclusione sia tra i giovanissimi atleti convocati sia tra i membri dello staff accompagnatori, protagonisti di alcune gare dedicate.
 
La delegazione azzurra è stata, dunque, inserita nel Campus a Poses, in Normandia, dove ha svolto il raduno preparatorio durante tutta la settimana. Poi, il trasferimento per le regate a Parigi, a Vaires-sur-Marne, sede che ospiterà le regate dei Giochi 2024.
 
Grande soddisfazione per Giorgia Lo Bue, Pietro Cascio (unico atleta siciliano convocato tra gli Azzurri, otto uomini e otto donne) e tutta la Canottieri TeLiMar per aver contribuito a far vincere alla delegazione italiana la prima edizione di Row to Olympics, con il punteggio finale di 360 punti, davanti ai 296 dei rossi, i 288 dei blu, i 285 dei neri e i 245 dei verdi, colori che rappresentavano i cinque Campus e simboleggiavano i cinque cerchi olimpici.
 
L’anno prossimo sarà la Germania ad ospitare la prossima edizione di Row to Olympics, mentre l’edizione 2024 andrà in scena in Italia.

CORRELATI

Ultimi inseriti