martedì, 27 Febbraio 2024
spot_img
HomeevidenzaIl Palermo FC torna a vincere in trasferta a spese della Feralpisalò

Il Palermo FC torna a vincere in trasferta a spese della Feralpisalò

Risultato finale dell’incontro odierno è di 1 a 2, a favore dei rosanero che conquistano tre punti preziosi ai fini della classifica. Ma quanta sofferenza da parte di noi tifosi.

Primo tempo a favore dei, diciamo, padroni di casa. Il perché del ”diciamo” è presto fatto, poichè il FeralpiSalò gioca al Garilli di Piacenza in quanto il suo campo non ha i requisiti per essere abilitato a disputare le partite di serie B.

I giocatori verde-blu si sono spesi abbastanza per tutto il primo tempo, creando diverse occasioni da goal che, per nostra fortuna, non si sono concretizzate grazie a un super Pigliacelli. I nostri ragazzi sono sembrati imbambolati, incapaci di reagire all’esuberanza dei padroni di casa. Sembrava come se si fosse tornati indietro a qualche partita fa, dove i palermitani hanno mal figurato, passaggi sbagliati, proiezione nella metà campo avversaria ridotta la lumicino, idee di gioco inesistenti.

Solo al 38° spunta Brunori in area avversaria, ma Pizzignacco, portiere degli avversari, neutralizza. Al 41° ci prova Ranocchia a mettere un pallone invitante nell’area di rigore del Feralpi, ma Balestrero anticipa Lund.

Le squadre rientrano negli spogliatori con il risultato di 0 a 0.

Secondo tempo, finalmente il Palermo si sveglia, si vede che negli spogliatoi Mister Corini li ha strigliati per bene. Dopo un minuto dall’inizio della ripresa i rosanero si rendono pericolosi in area avversaria, Diakité effettua un tiro mettendo il pallone tra Pizzignacco e Di Mariano, quest’ultimo ne potrebbe approfittare, ma l’arbitro fischia fallo sul portiere. Decisione dubbia del signor Fourzeau di Roma.

Al 53° è la Feralpi che si rende pericolosa ma Pigliacelli anticipa Compagnon lanciato in rete.

Al 54° ci riprova Brunori in corsa servito da Segre, ma sull’uscita del portiere avversario, Matteo tira e colpisce l’esterno della rete.

Al 58° palla goal per il Palermo, Lund tira verso la rete ma Pizzignacco respinge, sulla ribattuta interviene Segre che, manda il pallone fuori. Peccato.

Al 66° per poco Insigne di testa non fa autorete, la sua respinta si stampa sulla traversa. Meno male, io l’avevo vista dentro.

Al 68° finalmente il Palermo con Ranocchia sbocca il risultato, Brunori appoggia la palla sui piedi di Ranocchia che stoppa ed indirizza la palla alla sinistra del portiere avversario.

Feralpisalò 0 – Palermo 1.

I cambi: al 60° entra in campo Insigne al posto di Di Mariano. Al 69° entrano invece Soleri al posto di Brunori e Coulibaly al posto di Ranocchia.

Al 75° va il goal il neo-entrato Soleri. Edo riceve palla da Di Francesco, lui colpisce di testa ed insacca il pallone alle spalle di Pizzignacco.

Feralpisalò 0 – Palermo 2.

A questo punto i giocatori di casa si armano di orgoglio e cominciano l’assalto a mò di arrembaggio verso la porta difesa da super Mirko.

All’85 Soleri salva sulla linea un tiro effettuato da Ceppitelli, il più pericoloso dei suoi.

All’86° ultimi cambi per Corini: dentro Henderson e Aurelio fuori Di Francesco e Lund.

La Feralpisalò continua ad attaccare, la difesa del Palermo tiene. A forza di provarci al 91° Dubickas mette in rete una palla respinta dalla traversa sulla conclusione di Pietrelli.

Feralpisalò 1 – Palermo 2.

A questo punto i padroni di casa si scatenano maggiormente, ci credono ancora e continuano il loro assedio fino al fischio finale del signor Fourneau.

Che dire sull’arbitro, insomma, ha condotto la gara in modo altalenante, alcune sue decisioni sono state discutibili. E poi che dire del commentatore della partita, meglio metterci un pietrone sopra. Mi chiedo, ma tutti a noi capitano chi commenta la partita in maniera non oculata?

Forza Palermo sempre e comunque, io ci credo e continuerò a crederci.

Appuntamento alla prossima gara che il Palermo disputerà al Barbera sabato prossimo, 17 febbraio alle ore 16:15 contro il temibile Como.

N.B. Le foto sono tratte dalla pagina Facebook del Palermo FC.

CORRELATI

Ultimi inseriti