mercoledì, 28 Febbraio 2024
spot_img
HomePalermoÈ scomparso il giornalista Angelo Meli

È scomparso il giornalista Angelo Meli

È morto, stroncato da un infarto improvviso a 61 anni, il giornalista economico Angelo Meli, sorico redattore del Giornale di Sicilia, originario di Campobello di Licata.

Era componente del centro studi Pio La Torre per il quale curava la rivista ASud’Europa che aveva contribuito a fondare con Vito Lo Monaco.  L’ultimo numero della testata è dedicato al “Ripudio delle mafie”.

Meli, ha sempre prestato grande attenzione ai giovani, dei quali è sempre stato una guida e un punto di riferimento, esempio di moralità ed etica non solo nella vita personale ma anche professionale.

Il Centro Pio La Torre piange la morte di Angelo Meli, responsabile della comunicazione del centro dal 2005 e direttore dal 2007 della testata giornalistica ” A Sud’Europa”.

I soci del Centro Pio La Torre si uniscono in un abbraccio alla moglie e compagna di vita Maria Rita Sgammeglia, e ai familiari tutti.

“Esprimo profondo dispiacere per l’improvvisa scomparsa del giornalista Angelo Meli, per anni colonna della redazione di Palermo del Giornale di Sicilia. Ai suoi familiari e a tutti i suoi colleghi della redazione del Giornale di Sicilia rivolgo il mio cordoglio e la mia vicinanza”. Così ha dichiarato il sindaco di Palermo Roberto Lagalla

I funerali alle 11 di sabato 30 settembre al cimitero di Canicattì.

La redazione del giornalecittadinopress.it, esprime profondo cordoglio alla famiglia e ai colleghi del Giornale di Sicilia per la scomparsa del collega giornalista.

CORRELATI

Ultimi inseriti