”Distopie”, dal 12 luglio al Santamarina Bistrot di Palermo la mostra del collettivo Rosy Crew

mostra palermo
locandina mostra

Sarà inaugurata domani, domenica 12 luglio alle ore 18 presso Santamarina Bistrot di Palermo la mostra “Distopie” del collettivo Rosy Crew, a cura di Mosè Previti.

In “Distopie” convergono undici sguardi di artisti dalla densa attività, in campi e con modalità espressive diverse, che si sono cimentati in personali declinazioni del tema pour excellence del 2020. La declinazione al plurale del tema, tra pittura, scultura e illustrazione, segue percorsi imprevisti e per certi versi sorprendenti, dal mood ironico-drammatico-fantastico-romantico, talvolta irriverente, capace di una riflessione a tutto campo sul presente e, soprattutto, sul futuro.

«L’arte non è la bellezza, l’arte è tutto, con tutto il cuore – spiega il curatore della mostra, Mosè Previti -. L’artista non ha una responsabilità diversa dall’uomo comune, egli è l’uomo per eccellenza, e tra i miliardi di compiti cui egli può assolvere c’è senza dubbio quello di raccontare lo sgomento del mondo, i suoi sentimenti più fragili.

Il panico però non può essere totale, soperchiante, non può annichilire la mente dell’artista. Il creativo avanza tutta la vita su una lastra sottile, la sua volontà di creare è un filo sospeso sulla follia. Il futuro è per lui sempre un invito, nonostante tutto. Questa mania sacra fiorisce tra questi artisti come il sorriso sulle labbra del matto sapiente, con lo scherzo caricaturale di chi non ha paura e nell’azione, nella creazione, sfotte l’oppressione della tecnica, la paura della morte.»

La mostra sarà aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dal 12 fino al 19 luglio, dalle ore 12 a mezzanotte.


Per info: 347.7689468