Coronavirus, Volt Sicilia lancia raccolta fondi per la Protezione civile siciliana

Volt Sicilia sostiene la Protezione Civile regionale siciliana e aperto una raccolta fondi per combattere il coronavirus. La difficile situazione dell’Isola sta mettendo a dura prova gli operatori del settore sanitario, per questo motivo il gruppo locale del movimento europeista di Volt ha deciso di fare la sua parte raccogliendo, tra i suoi iscritti e coloro che vorranno aderire, denaro per l’acquisto del materiale necessario.

Volt Sicilia ha quindi lanciato la campagna #aiutachitiaiuta sul portale gofundme.com in accordo con la Protezione Civile per la Sanità Siciliana, il ricavato verrà versato sul conto corrente aperto presso la Tesoreria di Stato per la provincia di Palermo – Banca d’Italia. 

“In questo difficile momento sentiamo la responsabilità civile di sostenere la nostra comunità – afferma Manfredi Cascino, coordinatore regionale di Volt -. Per questo motivo abbiamo deciso di aiutare chi ci aiuta, raccogliendo denaro da investire in ambito sanitario. Appena lanciata la pagina ha già raccolto numerose donazioni, l’obbiettivo è sostenere l’importo finale di 150 milioni che garantirebbe l’acquisto di nuove mascherine, macchinari e attrezzature per l’allestimento delle terapie intensive nelle strutture ospedaliere preposte.” 

Per promuovere la causa Volt Sicilia ha anche realizzato un video pubblicato sulla pagina Facebook al link:

https://www.facebook.com/watch/?v=525835391666005

Il link al quale fare riferimento per sostenere la causa è: https://www.gofundme.com/f/la-sicilia-aiuta-i-medici. È possibile anche donare tramite bonifico. Di seguito le coordinate bancarie della Protezione Civile Regionale:IBAN: IT65X0100003245515200006188
Intestato a: Pr.R.Sicilia S.Att. 0.630-639-20
Causale: Donazione Emergenza Coronavirus