martedì, 13 Aprile 2021
spot_img
HomeletterareaCall Day: il saggio di Luigia Gatti sull'emanazione della legge per l'internalizzazione...

Call Day: il saggio di Luigia Gatti sull’emanazione della legge per l’internalizzazione del Call center Inps

Le problematiche legate al mondo dei Call center, le tutele giuridiche e il futuro dei lavoratori; questi sono i temi del libro, appena uscito in libreria, dal titolo “Call Day – Storia di quattro guerriere alla conquista dei propri diritti”, saggio di Luigia Gatti nel quale l’autrice, operatrice del Call center Inps di Bari, ripercorre le fasi progettuali, preparatorie e costitutive che hanno prodotto l’emanazione della legge n.128 del 2/11/2019 per l’internalizzazione del Contact Center Inps.

In undici capitoli viene ripercorsa la vera storia di Luigia, Elisabetta, Lucia e Francesca che, mettendosi in gioco in prima persona, hanno creduto nei preziosi ideali che animano le loro giornate lavorative, trascorse all’insegna della precarietà e della professionalità. Quattro guerriere che, con la forza della loro professionalità, hanno raggiunto un obiettivo arduo e complesso, seguendo una metodologia minuziosamente descritta tra le pagine del volume pubblicato da Edizioni Ex Libris, con la prefazione di Antonio Sabbatella, Presidente Istituto Studi Europei “Alcide De Gasperi” e con l’introduzione di Vito Galiano, ex dirigente provinciale FPCGIL di Bari.

Fra le pagine della Gatti, la storia di un autentico percorso di collaborazione tra lavoratori e istituzioni pubbliche che ha raggiunto il proprio obiettivo coronato dal successo che, seppure abbia avuto come sede il sito di Bari, è d’esempio per ogni altra realtà professionale di tutto il comparto delle telecomunicazioni e dei Contact center, nel quale operano diverse migliaia di lavoratori su tutto il territorio nazionale.

CORRELATI

Ultimi inseriti