domenica, 14 Aprile 2024
spot_img
HomesocialeBorse di studio per il trasporto pubblico: un incentivo per gli studenti...

Borse di studio per il trasporto pubblico: un incentivo per gli studenti universitari

n esecuzione del Bando di concorso per l’attribuzione di borse di studio per il diritto allo studio universitario per l’anno accademico 2022/2023, l’Ersu di Palermo ha pubblicato oggi la procedura per l’erogazione di contributi agli studenti, della Sicilia occidentale, delle università, delle accademie di belle arti e dei conservatori di musica per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di abbonamenti a mezzi di trasporto pubblico locale, su gomma e su rotaia.

Possono chiedere il contributo gli studenti universitari assegnatari di borsa di studio per l’anno accademico 2022/2023 che hanno sostenuto spese per l’acquisto di abbonamenti. Il contributo può essere concesso per abbonamenti nominativi annuali, mensili o settimanali, relativi al periodo 1 ottobre 2022 – 30 settembre 2023, fino a un ammontare massimo di 50 euro.

Per richiedere il rimborso gli studenti dovranno eseguire la procedura online, disponibile nella pagina personale del portale dei servizi online dell’Ente, terminando la richiesta e la validazione della stessa entro le ore 14 del giorno 16 novembre 2023.

“Il C. di A. dell’ERSU – dichiara il presidente dell’ERSU, Michele D’Amico – ha approvato la proposta della presidenza dell’Ente per dare un ulteriore segnale di attenzione agli studenti meritevoli e bisognosi che privilegiano l’uso del mezzo pubblico nella direzione della sostenibilità e del trasporto compatibile con il rispetto dell’ambiente”.

CORRELATI

Ultimi inseriti