Automobilismo: quasi 80 gli iscritti al 26° Slalom Coppa Città di Partanna

Partanna (Tp) 17.05.2019 – Saranno 76 i piloti che si sottoporranno alle verifiche tecnico-sportive fissate dalle 15.30 alle 19 di sabato 18 maggio, sul piazzale Falcone Borsellino, per partecipare all’indomani alle tre manche di gara della 26^ edizione dello Slalom Coppa Città di Partanna, valido, oltre che per il Campionato Siciliano, anche per la Coppa ACI Sport 5^ zona, la cui Direzione è stata affidata dall’organizzazione, ovvero lo Sporting Club Partanna, al bravo Lucio Bonasera

Una gara ambita da tanti driver e da molte scuderie, visto che saranno presenti diversi rappresentanti dei vari sodalizi, a cominciare dalla Project Team per poi proseguire con la Armanno Corse, con la Trapani Corse, con la Ro Racing, con la Catania Corse, con il Team del Mago, con il Motor Team Nisseno, con la TM Racing e con la AC Festina lente.

Accreditati alla viglia, per la vittoria, sembrano essere i tre alfieri della TM Racing e precisamente Emanuele Schillace con la Radical SR4 Suzuki e Antonino Di Matteo con la Gloria F8 EVO e poi Alberto Macaluso con la Radical Prosport, ottime possibilità di primeggiare anche per gli esperti Girolamo Ingardia con la Formula Ghipard della Trapani Corse ed il collega di Scuderia Claudio Bologna con la F.Gloria C8, nel lotto dei papabili anche la Formula Junior di Andrea Foderà iscritta dalla Trapani Corse.

Il percorso è quello tradizionalmente adoperato che si sviluppa sui Km 2,990 della SP 26 che da Salaparuta conducono sino alla contrada Befarella di Partanna.

Pieno appoggio all’organizzazione, è stata come sempre data dall’Amministrazione Comunale guidata dall’entusiasta Sindaco Nicolò Catania.

Nella foto d’archivio di Vincenzo Fanara, la Fiat 126 P1 del palermitano Paolo Iones iscritto dalla AC Festina lente.

Print Friendly, PDF & Email