domenica, 16 Giugno 2024
spot_img
HomeevidenzaArriva la prima vittoria in campionato per i rosanero, battuta la Reggiana

Arriva la prima vittoria in campionato per i rosanero, battuta la Reggiana

Il Palermo FC espugna il Mapei Stadium – Città del Tricolore. Risultato finale: Reggiana 1 – Palermo 3.

La partita è iniziata nel migliore dei modi al minuto 7° Fabio Luciani va in goal sfruttando un batti e ribatti in area della Reggiana, l’azione nasce da un calcio d’angolo battuto magistralmente da Insigne che intercetta Lund che di sinistro calcia al volo ma Bardi, portiere dei granata, respinge, Lucioni ne approfitta e calcia a botta sicura, il suo tiro entra in rete per pochi centimetri, infatti c’è voluta la consultazione del VAR per convalidare il goal del palermitano. Reggiana 0 – Palermo 1.

Fabio Lucioni

A questo punto i giocatori della Reggiana si scatenano, tutti all’arrembaggio, ma i nostri ragazzi con molta fatica riescono a contenere l’esuberanza dei padroni di casa, per nostra fortuna.

Al 41° viene espulso Marcandalli che abbatte Segre che era diretto verso l’area di rigore dei granata.

Nel secondo tempo sono i nostri ragazzi che cercano di prendere il gioco in mano, infatti il nostro capitano Brunori ci prova per ben due volte ad andare in rete ma, i suoi tentativi non sono andati a buon fine. Al 59° ci prova Insigne, ma il tuo tiro termina alto sopra la traversa, peccato il passaggio di Di Mariano era stata una pennellata.

Al 64° arriva il goal del pareggio per i padroni di casa con Lanini, interviene il VAR che convalida il goal in quanto Gomes per un pelo tiene in gioco Lanini. Reggiana 1 – Palermo 1.

Al 68° ci prova Di Mariano su passaggio di Insigne, ma Bardi para.

Al 71° Segre riporta il Palermo in vantaggio, cross morbido di Di Mariano, Segre riesce a colpire di testa e ad insaccare il pallone in rete. Reggiana 1 – Palermo 2.

Jacopo Segre

Al 72° comincia il primo giro di sostituzioni nel Palermo.

Henderson appena entrato si presenta bene, per ben due volte insidia la porta difesa da Bardi.

La Reggiana sembra svegliarsi dal torpore dopo il secondo goal subito e prova ad attaccare con più decisione, ma per nostra fortuna i granata non riescono più a concretizzare.

Al 90° altri cambi nel Palermo.

Con queste due ulteriori entrate anche se effettuate negli ultimi minuti di recupero, il gioco ne risente in positivo, infatti prima Mateju si divora un goal facile facile su passaggio di Valente. E poi che succede? Il nostro picciriddu Soleri che fa? Va in goal al 95°, a un minuto dalla fine del recupero, e che goal. Reggiana 1 – Palermo 3.

Soleri che esulta per il goal insieme ad Aurelio

Con questa vittoria, spero che sia Corini che i tifosi recalcitranti ne traggano un po’ di serenità, la squadra ne ha bisogno. Certo non è stata una prestazione da urlo, ma l’importante e portare i primi tre punti a casa. E poi c’è da dire che i nuovi arrivi hanno ben impressionato, sono sicuro che ne vedremo delle belle. Una citazione particolare merita Edo (Soleri) appena entra che fa? Va in goal. Mister che dici? Io un ti ricu nienti, capisci a me.

Forza Palermo sempre e comunque, io ci credo e continuerò a crederci.

Cari tifosi ci vediamo allo stadio Renzo Barbera alle 18:30 sabato prossimo 2 settembre per vedere Palermo – FeralpiSalò.

N.B. Le foto sono tratte dal sito ufficiale Facebook del Palermo Fc

CORRELATI

Ultimi inseriti