mercoledì, 28 Febbraio 2024
spot_img
HomeappuntamentiAeolian Vocal Ensemble e Coro Note in Crescendo di Riccione, insieme in...

Aeolian Vocal Ensemble e Coro Note in Crescendo di Riccione, insieme in concerto a Palermo

Con “SONG of HOPE”, giovani donne unite nell’arte. Il concerto si svolgerà nella Chiesa S.Mattia ai Crociferi il 23 aprile alle ore 18:30

Due cori giovanili femminili, due realtà musicali diverse, due città si incontreranno per dar vita ad un concerto corale ricco di Musica, Arte e Bellezza. Una storia di amicizia corale a distanza, prende vita grazie al desiderio dei due direttori Monica Faja dell’AEOLIAN Vocal Ensemble di Palermo, il coro ospitante, e Fabio Pecci del Coro Note in Crescendo di Riccione, per far vivere una ricca esperienza umana e musicale alle giovani coriste.

“Negli ultimi due anni la Coralità è stata fortemente penalizzata dalla pandemia, racconta Monica Faja, ha subito momenti di forzato silenzio e ha dovuto adattarsi a nuove esigenze. Il graduale risveglio e la forte motivazione delle due realtà corali dimostrano come la Musica riesca a resistere e a offrire spunti di crescita culturale e sociale”.

Il M° Pecci esprime il suo compiacimento e quello delle giovani coriste per aver attivato questo gemellaggio con l’AEolian Vocal Ensemble: “Facciamo incontrare due realtà di prima importanza nel panorama Corale italiano, sicuramente due tra le più significative formazioni a livello nazionale, per quel che riguarda i cori giovanili a voci pari femminili. I nostri cori hanno molti punti in comune nella loro attività ed è quindi molto interessante incontrarci e condividere esperienze, idee, progetti e formazione. È anche un momento di forte significato emotivo in quanto queste due formazioni corali e i loro direttori hanno strenuamente lavorato per resistere durante i mesi bui della pandemia, e se ora i cori sono ancora qui ad esprimersi a questo livello e a realizzare iniziative così importanti, è sicuramente un grande traguardo e motivo di gioia per tutti quanti noi”.

Continua Monica Faja: “Per offrire un’accoglienza ancora più calorosa e lasciare un segno significativo dell’evento, ho coinvolto l’artista Fiorella Bonanno nella realizzazione delle brochure di sala: è stato incredibile veder concretizzare un mio pensiero attraverso il tratto sapiente di Fiorella,… un percorso fatto di idee, Musica, persone e Amicizia. Adesso dopo diversi mesi di progettazione, telefonate e coordinamento a distanza, ecco che le tessere del puzzle si incastrano perfettamente, la fatica, le prove, l’attesa si sciolgono per fare spazio alla Musica, alla Condivisione, all’Arte e alla Bellezza”.

Il concerto propone un repertorio ricco e variegato che si snoda come un percorso proposto dai singoli cori, per giungere ad un finale fortemente evocativo ed emozionante che presta il nome al titolo dell’evento: “SONG of HOPE”, brano della compositrice svedese Susanna Lindmark.

L’evento preannuncia la Settimana delle Culture, e avrà luogo a Palermo presso la Chiesa S.Mattia ai Crociferi in Via Torremuzza 18 concessa dal Comune di Palermo, e si svolgerà il 23 aprile 2022 alle ore 18:30 (ingresso libero sino ad esaurimento posti).

Il Concerto sarà replicato il giorno seguente a Catania e, nel prossimo futuro, avrà un seguito con concerti realizzati in Emilia Romagna.

AEOLIAN VOCAL ENSEMBLE

L’AEOLIAN Vocal Ensemble è un coro giovanile femminile fondato nel 2014 da Monica Faja, che ne cura le voci e la direzione.

Il repertorio scelto pone una particolare attenzione al Classico Contemporaneo, con brani di genere sacro e profano, eseguiti a cappella o con accompagnamento pianistico e percussioni. Spesso alle performance si uniscono movimenti scenici, rendendo le esibizioni un vero e proprio “viaggio emotivo” per le coriste e gli spettatori.

Diversi i riconoscimenti Nazionali e Internazionali che hanno accompagnato la storia artistica dell’AEOLIAN tra i quali emergono il GOLDEN DIPLOMA Level II al RIGA SINGS 2019 in Lettonia; il Primo Premio Assoluto e due Premi Speciali per Miglior Repertorio Contemporaneo e Presenza Scenica all’International Choral Contest “Vincenzo Amato (nel 2019 e nel 2021); il Silver Diploma Level II al Rimini International Choral Competition; il Primo Premio al Concorso Nazionale AERCO 2020.

Tra le collaborazioni più significative, spicca quella con il compositore inglese Gary Carpenter per il brano “Under the Greenwood Tree” e la partecipazione al progetto “On the breadline” dell’artista visiva Elena Bellantoni, in cui il Coro AEOLIAN ha avuto l’onore di rappresentare l’Italia accanto a Jugoslavia, Grecia e Turchia.

NOTE IN CRESCENDO

Il coro giovanile NOTE IN CRESCENDO – NIC nasce nel 2004 come sviluppo del coro a voci bianche LE ALLEGRE NOTE. Gradualmente il coro ha trovato una sua dimensione e un suo repertorio specifico, trasformandosi nel 2015 in un coro a voci pari. Sin dalla nascita il coro è stato diretto dal M° Fabio Pecci.

Le NIC sono state selezionate per rappresentare l’Emilia Romagna ad EXPO 2015 – Vivaio di Voci FENIARCO.

Premiate in vari concorsi Nazionali ed Internazionali, spiccano nel loro palma res i primi premi al QUEEN OF ADRIATIC CHORAL COMPETITION nel 2015, al “Giovani voci per Guido” Arezzo 2019, al CIMP – International Music Competition a Pesaro nel 2020, il diploma Fascia Oro al 35° Concorso “Gaffurio” di Quartiano e la medaglia d’argento a Kaunas Cantat (Lituania) nel 2019.

Oltre a numerosi concerti in importanti rassegne e teatri in Italia, le NIC hanno tenuto tournèe in Germania, Francia, Svizzera, Svezia, Lituania, Polonia e Repubblica Ceca.

Importanti compositori italiani come Andrea Basevi e Manolo Da Rold hanno composto e dedicato brani al coro; le 4 premiere sono state curate tutte dalle Note in Crescendo. Le “NIC” collaborano stabilmente con l’Orchestra Rimini Classica e varie istituzioni culturali.

CORRELATI

Ultimi inseriti