venerdì, 24 Maggio 2024
spot_img
HomePalermoA Palermo l’innovazione viaggia a bordo del Treno Verde

A Palermo l’innovazione viaggia a bordo del Treno Verde

Con FS Italiane e Legambiente. Start up sulla sostenibilità presentate nelle 12 tappe e progetti innovativi realizzati anche dal personale del Gruppo

Le tecnologie innovative sono lo strumento ideale per migliorare la sostenibilità dei processi industriali e garantire alle nuove generazioni un futuro sempre più green.

È con questo obiettivo che Ferrovie dello Stato ItalianeLegambientehanno selezionato le start up e i progetti più innovativi in materia di tutela ambientale e mobilità elettrica, presentati nella prima giornata di ognuna delle 12 tappe del Treno Verde 2019. Progetti e idee realizzati sia da dipendenti del Gruppo FS Italiane, tramite una call for ideas, sia da aziende esterne.

Palermo, dove il Treno Verde sosterà per la prima tappa dal 18 al 20 febbraio, la start- up Twentyfortypresenta un progetto dedicato al mondo dell’e-bike, per la ricarica immediata e completa delle biciclette elettriche. Attraverso l’app dedicata e grazie all’innovativo sistema SWAPPY, gli utenti possono localizzare il dispenser più vicino a loro, sostituire la batteria della propria bicicletta e riprendere a pedalare in pochi secondi.

Consapevole che l’innovazione gioca un ruolo fondamentale nel processo per una sostenibilità sempre più diffusa, FS Italiane porta a bordo del Treno Verde 2019 anche nugo, la start up del Gruppo nata a giugno 2018 e dedicata alla mobilità intermodale. Con l’app è possibile acquistare, con un’unica transazione, soluzioni di viaggio integrate, per usufruire di diverse modalità di trasporto, dal treno all’aereo, all’autobus, metropolitana, car e bike sharing.

Treno Verde è la campagna del Gruppo FS Italiane e Legambiente, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, che viaggia sui binari d’Italia con una missione ben precisa: disegnare un futuro con mobilità a zero emissioni.

Attraverso 12 tappe, da Palermo a Milano, quest’edizione del Treno Verde ha il compito di incentivare la mobilità sostenibile e ridurre l’inquinamento (secondo il principio europeo “chi inquina paga”), puntando sull’intermodalità e sull’elettrico, a partire dai trasporti pubblici e dalla sharing mobility.

CORRELATI

Ultimi inseriti