Diritti delle Persone con disabilità, a Villa Niscemi l’assemblea degli associati di Anffas

Si terrà domani, mercoledì 30 novembre, alle 15, a Villa Niscemi (nella Sala delle Carrozze), l’assemblea di fine anno di Anffas Onlus Palermo (Associazione Nazionale di Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale). L’assemblea sarà presieduta da Antonio Costanza, presidente di Anffas Onlus Palermo.
“Sarà un momento fondamentale della vita associativa di Anffas Onlus Palermo – sottolinea Antonio Costanza – perché discuteremo del percorso intrapreso in difesa dell’esigibilità dei diritti e della non discriminazione, anche attraverso le dirette testimonianze delle stesse persone con disabilità, loro genitori e familiari. Le persone con disabilità vogliono essere riconosciute come cittadini attivi portatori di diritti, vogliono dire la loro ed essere protagoniste delle loro vite, questo il tema centrale dei lavori”.
“A dieci anni dalla nascita della Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità – continua il presidente Costanza – il nostro movimento chiede che si passi dalle parole ai fatti, affinché il modello di disabilità basato sui Diritti umani e sulla qualità della vita, per il quale Anffas si batte, trovi concreta e fattiva attuazione. Ringraziamo il Comune di Palermo per la concessione degli spazi di Villa Niscemi, luogo straordinario della nostra Città”.
Anffas Onlus è una grande associazione di genitori, familiari e amici di persone disabili, che opera da più 50 anni. Oggi è presente sull’intero territorio nazionale con 172 associazioni locali, 16 organismi regionali e 49 enti Autonomi, conta più di 14 mila associati e garantisce, quotidianamente, servizi e supporto a oltre 30 mila persone con disabilità e loro genitori e familiari.