XXXVI Vivicittà Palermo. Vincenzo Agnello e Silvia La Barbera si aggiudicano la gara |VIDEO

Vivicittà 2019 - i vincitori Vincenzo Agnello e Silvia La Barbera
Vivicittà 2019 - i vincitori Vincenzo Agnello e Silvia La Barbera

In 38 città in Italia e in 21 all’estero si è corsa oggi la 36esima edizione della manifestazione UISP Vivicittà. In Sicilia la gara si è svolta a Palermo, Trapani, Barrafranca, Ragusa e Messina. A dare il via nazionale alla gara competitiva, da Rai uno il campione Gelindo Bordin in diretta da Roma.

A Palermo, quasi 600 gli iscritti alla classica di 10 chilometri che ha preso il via alle 9:30 dal giardino Inglese. Per il Vice Sindaco del capoluogo, Fabio Giambrone, quella di oggi è una grande festa per la città.

Nessuna smentita al pronostico che dava vincitori i runner Vincenzo Agnello e Silvia La Barbera che hanno chiuso la gara rispettivamente in poco più di 30 minuti. Sul podio maschile sono saliti anche Bibi Hamad e Filippo Lo Piccolo. Mentre su quello femminile femminile Rosaria Patti e Sofia Cassata.

Il duo Agnello – La Barbera con quella di quest’anno replicano la vittoria del 2016.

Conclusa la 10 chilometri, alle 11,15 ha preso il via la passeggiata ludico motoria, con i circa 3.000 iscritti che hanno percorso tre chilometri. Ad assistere allo start dato dal sindaco Orlando, anche l’amministratore unico di Amat, l’azienda di trasporto pubblico cittadina, Michele Cimino.
Ad aggiudicarsi la vittoria della non competitiva, Mattia Camarda e Noemi Floriani.

Print Friendly, PDF & Email