venerdì, 12 Luglio 2024
spot_img
HomesportTennis - Trofeo Mercadante: definiti i quarti di finale

Tennis – Trofeo Mercadante: definiti i quarti di finale

Bene il siracusano Sebastiano Cocola, avanza anche il romano Andrea De Marchi. Nel femminile approdano ai quarti le teste di serie Annamaria Federica Oana, Victoria Pohle, Lavinia Luciano e Anastasia Bertacchi

Entra nel vivo la IX edizione del Trofeo Antonino Mercadante in programma fino a domenica 10 settembre al Ct Palermo di viale del Fante e valevole per il circuito Itf under 18.

Capoluogo siciliano che ospiterà due eventi internazionali in altrettante settimane in quanto, dopo l’appuntamento in corso di svolgimento al Ct Palermo, si svolgerà presso il Tc Kakaja di via Messina Marine, dal 10 al 17 settembre, una prova under 16 del Circuito Tennis Europe di categoria 3.

I tabelloni di singolare del Trofeo Mercadante si sono allineati ai quarti di finale previsti per venerdì 8 settembre a partire dalle ore 10.

Nel singolare maschile prosegue spedita la marcia del 17enne siracusano Sebastiano Cocola, due titoli Itf in bacheca incamerati nel 2022, il quale si è imposto per 7-5 6-2 sull’ottava testa di serie del Circolo Canottieri Aniene Roma Massimo Pizzigoni.

Cocola, che si allena a Catania tra Cus e Mediterraneo Sc, ai quarti di finale troverà lo svedese Albert Widdel.

Si ferma la corsa dell’altro siracusano Giovanni Conigliaro, classe 2008, sconfitto con un doppio 6-2 dalla quinta testa di serie Alessandro Battiston del Tennis Comunali Vicenza.

Vola ai quarti la testa di serie numero 1, e numero 150 delle classifiche juniores, Andrea De Marchi, 16 anni, vittorioso in due set a scapito dell’abruzzese Alessandro Mondazzi. Per De Marchi, venerdì 8 settembre ci sarà Tobia Costanzo Baragiola Mordini del Tc Ceriano. Obiettivo centrato anche dall’ungherese Kolos Krinces, 311 del ranking, finalista lo scorso giugno a Milano al Torneo dell’Avvenire. Il magiaro ha superato la resistenza di Lorenzo Beraldo del Selva Alta Vigevano. Vincono infine il romano Lorenzo Leti Messina e l’abruzzese Davide Ciaschetti rispettivamente a scapito di Marco Bavaro e Lorenzo Comino.

Nel singolare femminile salutano il torneo di Palermo le palermitane Chiara Davì del Tc2, Elisabetta Allegra del Ct Palermo e Giuditta Beltrami del Cus Catania. Davì si è arresa alla mancina 16enne veneta Sveva Zerpelloni, Allegra è stata superata dalla testa di serie numero 8 Lavinia Luciano del Ct Padova, mentre Beltrami è stata sconfitta ad opera della rumena Anamaria Federica Oana numero 5 del tabellone.

Per quanto concerne gli altri risultati, successi della russa Kira Voronina sulla romana Fabiola Marino, della toscana Anastasia Bertacchi sulla statunitense Patricia Grigoras e soprattutto della 14enne campana Ylenia Zocco, wild card della Federazione Italiana Tennis e Padel, vittoriosa a sorpresa a spese della testa di serie numero 2 Dora Miskovic, croata, alla posizione 267 delle classifiche Itf. Zocco è tesserata con i colori del Ct San Giorgio del Sannio.

Approda ai quarti anche la tedesca Victoria Pohle che si è imposta ai danni della campana Francesca De Matteo. Infine, al termine di una maratona conclusa al tiebreak del 3° set, Carlotta Bassotti del Ct Porto San Giorgio ha prevalso a scapito di Greta Petrillo.

CORRELATI

Ultimi inseriti