venerdì, 16 Aprile 2021
spot_img
HomeevidenzaMonreale: ambulanza bloccata dal cumulo di rifiuti abbandonati

Monreale: ambulanza bloccata dal cumulo di rifiuti abbandonati

Monreale 31 marzo 2021 – Lo avevamo segnalato attraverso un nostro articolo pubblicato il 28 marzo, con tanto di foto allegate da noi scattate a Monreale, nel giorno della domenica delle Palme, ma nessuno, a cominciare dal Sindaco Alberto Arcidiacono e così l’Assessore ai rifiuti Salvatore Grippi, ci aveva dato retta. Quest’oggi alle 12, uno dei cumuli di rifiuti da noi segnalato, quello in particolare di Via Belvedere, nell’antico quartiere Carmine, a pochi passi dal Duomo, ha bloccato la corsa di un’ambulanza, con tanto di paziente a bordo.

Diverse le manovre alle quali è stato costretto l’avvilito conducente che, esasperato, pur di condurre al più presto l’ammalato trasportato, ha dovuto mettere le ruote su quel fetido ed enorme cumulo di rifiuti che stava lì, a marcire al sole da ben quattro giorni, in attesa d’essere rimosso.

Ci permettiamo, ancora una volta, di consigliare al Sindaco Arcidiacono, nonostante abbiamo buoni motivi di pensare che non gli siamo simpatici, di prestare più attenzione alle nostre pubblicazioni e questo nonostante che dal suo Ufficio Stampa, non ci sia mai pervenuto un benché minimo comunicato.

Si registra, tra le voci di dissenso, anche quella di Giuseppe Romanotto (Lega), il qual su Twitter ha scritto “A Monreale, nel Quartiere Carmine, un’ambulanza è stata bloccata da un cumulo di rifiuti indifferenziati. È assurdo che questi eventi accadano, in maniera indisturbata, nel pieno centro storico della città. È necessario mettere le telecamere per sanzionare chi non rispetta le regole”.

CORRELATI

Ultimi inseriti