Moda e arte allo Spasimo, tutti uniti per aiutare chi ha bisogno

Un evento che ha esaltato la bellezza femminile, promosso i talenti nostrani e dato una mano a chi nella società si spende ogni giorno per aiutare gli altri e i poveri soprattutto. La serata, organizzata da Cams Events di Anna Di Cristofalo e Maurizio Fogazza, domenica scorsa ha riscosso il successo che meritava perché alta e nobile era la mission preposta: sostenere i volontari dell’associazione “Regina Coelorum” della parrocchia dei Decollati che si occupa delle fasce più deboli. Sono stati la volontaria Silvana Lo Verde e padre Giacomo Ribaudo la stessa sera, sul palco dello Spasimo, a spiegare le innumerevoli attività sociali che quotidianamente l’associazione svolge in parrocchia.

All’interno dello splendido scenario di Santa Maria dello Spasimo, moda e arte si sono unite in un gioco di luci e colori . Le modelle hanno indossato gli abiti delle stilisti Crianna, Ida Andriolo e Marianna Abbate e hanno attraversato la grande navata. In sottofondo il violino di Michele Costantino. Tra le modelle anche due splendide future mamme: Helena Romeo Russo e Simona Modica.

Ad impreziosire la passerella le opere d’arte del pittore-scultore Salvatore Gentile. Ad allietare il pubblico, durante la serata anche la voce del cantautore Alfredo Daidone che, con i suoi testi, denuncia i mali della società e le coreografie della scuola di danza “Arte e movimento” della maestra Angela Bonanno.  Una sinergia che ha funzionato e che ha permesso di portare a casa il successo.

L’organizzazione ha voluto porgere un ringraziamento speciale va al consigliere del Comune di Palermo Paolo Caracausi e agli sponsor che hanno permesso la realizzazione dell’evento e la raccolta fondi per l’associazione: Ganci & figli (“Siamo unici da un bel Pezzo”), Giorgio Gomme; Vassallo Gioielli; D.R.E.S; Il Gelatiere; Mondo Baby; Cattolica; Mare puro; Bop Business & Progress; Cattolica Assicurazioni; Si Sciacca; GD Shopping; Ciaramitaro Gomme

Print Friendly, PDF & Email