”Isola di Ustica – La Cucina è Cultura” di Anna Russolillo e Vittorio Arnò: la presentazione del libro a Ustica

Il 5 settembre verrà presentato il libro "Isola di Ustica - La Cucina è Cultura" di Anna Russolillo e Vittorio Arnò. Saranno presenti a Ustica, tra gli altri, il Rettore Fabrizio Micari, Rosario Schicchi, Aldo Messina e Claudia Speciale

zuppa di lenticchie
zuppa di lenticchie

Verrà presentato, sabato 5 settembre alle ore 19.00 nella Sala Conferenze del Centro Area Marina Protetta del Comune di Ustica il libro “Isola di Ustica – La Cucina è Cultura”, scritto a quattro mani da Anna Russolillo e Vittorio Arnò, primo volume di una collana inedita, nel panorama letterario, relativo alla gastronomia che fornisce, oltre alla sezione tradizionale delle ricette, un corposo e diversificato corollario scientifico, realizzando un’opera multidisciplinare.

La Sicilia tutta, isole comprese, è uno scrigno preziosissimo di luoghi in cui la tradizione della tavola attraversa millenni e tradizioni esaltando il cibo: elemento primario di identità di un popolo che riflette le caratteristiche di un territorio e delle sue evoluzioni, registrate nei secoli.

Sulla base di questa considerazione nasce il progetto di Anna Russolillo, architetto e giornalista, fondatore e presidente del Villaggio Letterario, e di Vittorio Arnò, conoscitore dell’incontaminata perla del Tirreno, che ha portato alla stesura di questo primo volume su Ustica, una preziosa e inedita, nel suo genere, antologia che raccoglie le antiche ricette delle famiglie usticesi e le ricette della tradizione di due noti chef siciliani Enzo Oliveri, Rosario Picone e della giovane pastry chef usticese Paola Padovani. Chiude il cerchio dell’enogastronomia la selezione di vini siciliani di nicchia in abbinamento curata dall’enologo e presidente DOC Sicilia Gianni Giardina

Il libro, che uscirà nelle librerie di tutta Italia e anche su Amazon e Ibs, edito da Villaggio Letterario e Lunaria Onlus A2, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana e del Comune di Ustica, contiene gli approfondimenti culturali e scientifici di Annamaria AmitranoFrancesco CinelliMatteo ColluraSara FavaròSalvo FerlitaFranco Foresta MartinAldo MessinaGianfranco PurpuraRosario SchicchiClaudia SpecialeAndrea Govinda Tusa. Scatti di maestri della fotografia quali Vincenzo Ambrosiano e di Vittorio Sciosia, colori delle ceramiche di Susanna De Simone e immagini delle tele del pittore Filippo Lo Iacono.

Alle 120 ricette di 50 famiglie dell’isola raccolte di porta in porta o meglio di cucina in cucina, si affiancano i contributi di professionisti del mondo dell’antropologia, dell’archeologia, della botanica, della biologia marina, della storia, della letteratura, della nutraceutica, dell’archeobotanica, della geologia e della vulcanologia. 

In “Isola di Ustica – La Cucina è Cultura” si raccontano piatti in cui è custodita un’antica sapienza che gli abitanti hanno saputo arricchire e rielaborare, fino a definirne l’unità gastronomica, esplorando la natura vulcanica della terra, la storia millenaria dell’isola, l’evoluzione del cibo, degli utensili e dei modi di cucinare delle comunità che hanno abitato l’isola a partire dal neolitico, il valore aggiunto delle erbe spontanee officinali del luogo, il rapporto con la biologia marina: elementi che definiscono la magia di Ustica tra sapori e saperi.

«Siamo partiti – dichiarano gli autori – dall’importanza della cucina, con le sue molteplici e fertili implicazioni, e di quanto la consapevolezza in questo settore contribuisca a costruire e a percepire l’identità di un territorio e di una comunità, per mettere a fuoco il patrimonio materiale e immateriale di questa piccola isola siciliana».

La presentazione del 5 settembre sarà una prima tappa di dieci appuntamenti in giro per la Sicilia, tra cui Palermo, che ospiteranno, di volta in volta, personalità diverse.

A Ustica saranno presenti, oltre agli autori, il sindaco Salvatore Militello, l’assessore comunale alla cultura Beatrice Daidone e il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo il professore Fabrizio Micari.

Prenderanno parte al dibattito Rosario Schicchi, professore ordinario di Botanica dell’Università di Palermo e direttore dell’Orto Botanico di Palermo; Aldo Messina, medico specialista in Audiologia e l’archeobotanica Claudia Speciale. A moderare in dibattito sarà il giornalista Franco Foresta Martin.

Saranno inoltre presenti: Vincenzo Milone (Direttore U.O.C. ORL Ospedale di Milazzo), Francesco Galletti (Ordinario ORL Università di Messina), Riccardo Speciale (Ordinario ORL all’Università di Palermo), Augusta Bassi (responsabile C.I.R.M. Alan Carrè – Torino), Girolamo Lo Verso (Ordinario di Psicoterapia Università di Palermo), Franco Nazzaro (vice Presidente Lion Club Moncalieri Castello – Torino), Matteo Bove (Officier Lion Club Moncalieri Castello – Torino), Gianfranco Cupido (Docente ORL Università di Palermo).

Durante la presentazione del 5 settembre verrà proiettato anche un docufilm sulla lenticchia usticese, tratto distintivo della produzione agricola locale a cui seguirà una degustazione dei prodotti tipici dell’isola di Ustica. 

A questo link https://www.youtube.com/watch?v=1yC86B90VAg&feature=youtu.be è disponibile il booktrailer di presentazione del libro realizzato con il contributo artistico di Ernesto Maria Ponte, Sergio Vespertino e Marco Manera.