Distretto Turistico Targa Florio e Festina lente insieme per i giovani Artisti

Il Distretto Turistico Targa Florio, presieduto da Fabio Lo Sicco e l’Associazione Culturale Festina lente di Monreale, insieme per un progetto che vedrà esporre, a più riprese ed in vari luoghi, alcuni Giovani Artisti, sia pittori che Scultori, i quali produrranno, in estemporanea, alcune loro opere ispirate alla Targa Florio.

La manifestazione, patrocinata dall’ACI-Palermo presieduto da Angelo Pizzuto e dalla Eventi Palermo, è stata inserita nella programmazione della 100^ edizione della Targa Florio. La “prima” de “Gli Artisti della Targa”, è prevista per il 6 maggio a Piazza Verdi, proprio davanti al famoso Teatro Massimo, luogo da dove prenderà via l’importante kermesse motoristica che l’ACI Palermo sta organizzando in collaborazione con l’ACI Sport. Il particolare manifesto, è stato ideato, a titolo gratuito e puramente affettivo nei confronti del Distretto, da Claudia Scavone, Vice Pres. dell’Ass. Cult Festina lente e, nello stesso, è stato adoperato, su concessione gratuita del Maestro Madè, il ritratto di Vincenzo Florio, dall’Artista palermitano realizzato negli anni ’70.

Il Presidente del Distretto Turistico Targa Florio, Fabio Lo Sicco, ha dichiarato a tal proposito “La collettiva d’arte sarà l’occasione per dare spazio agli artisti emergenti del nostro territorio. Questa collezione d’arte – prosegue il Presidente – ha inoltre l’obiettivo di lasciare una testimonianza culturale ai posteri, nel ricordo della 100^ edizione della Targa Florio. Le opere – conclude Lo Sicco – inizieranno un percorso espositivo al fine di promuovere la manifestazione sportiva ed il territorio delle Madonie, sarà lo scenario insostituibile della gara e degli artisti”.

festina lente targa florio