Automobilismo: oltre 100 iscritti a Torregrotta. Vinaccia ed Emanuele a caccia dell’ennesima affermazione

Torregrotta (Me) 24.04.2019 – Si chiudono con oltre cento adesioni le iscrizioni al 24° Slalom Torregrotta – Roccavaldina, gara di apertura del Campionato Italiano della specialità tra i birilli, classificata dall’ACI Sport tra le prove di “abilità alla guida”.

Ad organizzare, come da tradizione, il locale Club Gianfranco Cunico, in collaborazione con l’ACI Messina.

Sabato 27, dalle 15.30 alle 19.30 si svolgeranno, nel piazzale antistante il Comune di Torregrotta,  le verifiche tecnico-sportive e poi, domenica 28, a partire dalle 9 si accenderanno i motori per dar vita alle tre manche di gara.

Presenti, ancora una volta, il campano della Vesuvio Corse, Luigi Vinaccia che vanta, con la sua Osella Alfa Romeo, ben sei vittorie sul tracciato siciliano e il molisano della Campobasso Corse, Fabio Emanuele (ritratto in una foto scattata nel 2014 da Claudia Scavone) che, con l’identica vettura dell’amico-avversario, conta invece cinque successi. Ci saranno inoltre Salvatore Venanzio e Saverio Miglionico, entrambi con le Radical SR4 Suzuki.

Con loro una schiera di siciliani, a cominciare da Emanuele Schillace (TM Racing) con la Radical SR4, Girolamo Ingardia (Trapani Corse) con la Ghipard Suzuki, Antonio Di Matteo con la Formula Gloria, Giuseppe Virgilio (Trapani Corse) con la Radical SR4 ed il Campione Siciliano in carica Michele Puglisi (Giarre Corse) con la Radical SR4 Suzuki.

Battaglia assicurata quindi sui 3,5 Km della SP 59 che da Torregrotta conducono a Roccavaldina, percorso che nei giorni scorsi, proprio per garantire la sicurezza e lo spettacolo, è stato sottoposto a lavori di rifacimento.

Print Friendly, PDF & Email