Automobilismo: Custonaci in fermento per il 15° Slalom Internazionale dei Marmi

Custonaci (Tp) 28.08.2018 – La simpatica ed accogliente cittadina del trapanese, Custonaci, nota al mondo per l’ottima produzione di pregiati marmi che vengono esportati all’estero ed in particolare negli Emirati Arabi, è come ogni anno in fermento per l’importante “Slalom Internazionale dei Marmi” che giunge alla sua 15^ edizione, grazie all’organizzazione sportiva di Peppe Licata (ritratto nella foto d’archivio di Claudia Scavone), Presidente del Kinisia Karting Club, in collaborazione con il Promoter Kinisia.

Il percorso è quello classico che dal lido dal Piazzale Cornino sale, per km 2.500, sino a Custonaci, da ripetersi per tre volte. Un percorso veloce da effettuare con perizia e precisione di guida, al fine da ottenere tempi di rilievo. Dodici le postazioni entro le quali i piloti dovranno confrontarsi per la felicità del pubblico, come sempre atteso in numero consistente.

Le verifiche tecnico-sportive si svolgeranno sotto la guida del Commissario Tecnico Nazionale Francesco Mazziotta, reduce dalla 20^  Giarre-Montesalice-Milo e dalla 61^ Monti Ibleisabato 1 settembre, dalle 15:30 alle 19:30 presso il bar “la Dolce Vita” di Cornino, mentre la gara che sarà diretta da Francesco Tartamella, avrà inizio alle 9 di domenica 2 settembre. 

Particolare attenzione, da parte dell’organizzazione, verrà prestata ai sistemi di sicurezza, grazie alle presenza, oltre che delle Forze dell’Ordine, anche delle ambulanze attrezzate, dei mezzi antincendio, di alcuni carro attrezzi dislocati lungo il percorso ed alla sinergia con i vicini nosocomi.

Alcune aree, ben segnalate e delimitate, saranno riservate al pubblico che avrà pertanto la possibilità di veder sfrecciare, nella massima sicurezza, i mezzi da competizione.

Lo Slalom ha validità per la Coppa ACI Sport 5^ zona e per il Campionato Siciliano, sono attesi i migliori specialisti “tra i birilli”, a cominciare da Giuseppe Castiglione che sarà al via con la Radical SR4 così come, con una identica vettura, sarà il pilota locale e Presidente della Trapani Corse Nicolò Incammisa e poi i migliori driver delle più prestigiose Scuderie siciliane, dalla Armanno Corse alla SGB Rally, dalla CST Sport alla AC Festina lente, solo per citarne alcune. 

Print Friendly, PDF & Email