Art and Act 2020 – Finestre di comunità: una mostra diffusa nel cuore del centro storico di Palermo

Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, una mostra diffusa nelle vetrine del centro storico di Palermo racconterà la seconda edizione del premio Art and Act – Premio Marie Marzloff

Art and Act 2020
Art and Act 2020

Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, le opere vincitrici e quelle finaliste di Art and Act 2020 saranno ospitate dalle vetrine del centro storico di Palermo. Faranno parte della mostra riproduzioni delle opere di: AYUNA (Corea del Sud), Carmelo Airi e Irene Fortuna (Italia), Antonella Zito (Paesi Bassi), Miriam Carroccetto (Italia), Qipeng Deng (Cina), JangGuin Lim (Corea del Sud), Sandra Miranda Pattin (Colombia), Martin Weinberg (Stati Uniti), Vanna Veglia (Italia), Kenzie Lindow (Stati Uniti). I luoghi interessati sono: Salmoriglio, Balata – Sicilian Experience, Piccola Fabrica, Tappeti Shaidi, Cagliostro Bakery, The Bar Brothers e Bar del Corso.

L’impossibilità di allestire una mostra tradizionale dedicata ai vincitori del concorso è diventata opportunità per portare arte per le vie di Palermo, creando appunto la Mostra diffusa Finestre di Comunità grazie alla collaborazione con le imprese palermitane di cui sopra.

AYUNA, giovane artista dalla Corea del Sud, si aggiudica con l’opera Sea foam#Bloom il primo premio del concorso artistico Art and Act 2020, promosso dal CESIE ispirato alle passioni della sua vice direttrice Marie Marzloff.
 
La seconda edizione del premio ha visto grande partecipazione e coinvolgimento di oltre 207 artisti provenienti da 27 Paesi, offrendo altrettante riletture della realtà che stiamo vivendo a livello globale e attestando ancora una volta il potere dell’arte come strumento di comunicazione universale e dialogo interculturale.
 
Finestre di comunità, tema di quest’anno, ha spinto gli artisti ad una riflessione profonda sugli spazi e i tempi del vivere comunitario, i cambiamenti sociali connessi e ha lanciato una sfida aperta alla costruzione di nuove identità e significati.
 
Le personalità chiamate a fare parte della Giuria della seconda edizione di Art and Act – Premio Marie Marzloff sono state: Éléonore False, Artista ed insegnante d’arte; Dora Djamila Mester, Trainer ed educatrice nel campo di sessualità, genere e intercultura; Igor Scalisi Palminteri, Artista ed educatore
Grazia Salierno, Artista figurativa. Vincitrice del concorso Art and Act 2019 – Premio Marie Marzloff
Membri onorari: Léa Marzloff e Giovanni Lo Biundo. Presidente di giuria: Vito La Fata, Presidente e Direttore del CESIE.

 
Info: cesie.org/artandact/edizione-2020 –  artandact@cesie.org.