La Fondazione Polizia di Stato celebra il suo anniversario al Teatro del Sole di Acqua dei Corsari

Un Corpo che da 167 anni protegge l'incolumità dei cittadini, rischiando ogni giorno la propria vita per garantire la Sicurezza Nazionale. Ecco le parole del Sindaco Orlando durante questa giornata

Anniversario Fondazione Polizia di Stato al Teatro del Sole di Acqua dei Corsari

La Polizia di Stato celebra oggi, 10 aprile 2019, il 167° anniversario dalla fondazione, alla presenza delle più alte cariche istituzionali. Le celebrazioni si sono susseguite in tutta Italia; a Palermo il palcoscenico di questo importante anniversario è stato il Teatro del Sole di Acqua dei Corsari.

La funzione della Polizia di Stato in tutti questi anni è stata quella di tutelare l’ordine pubblico e l’incolumità di ogni singolo cittadino. Ma i suoi compiti sono molto più ampi e complessi.Svolge funzioni di polizia giudiziaria e amministrativa. In quanto autorità di pubblica sicurezza, oltre a vigilare sull’ordine pubblico e provvedere al mantenimento della pubblica sicurezza, fornisce soccorso a soggetti pubblici e privati in caso di infortuni, e alla risoluzione pacifica dei dissidi tra privati. Si occupa inoltre di addestrare presso le sue strutture personale appartenente ad altri corpi, ovvero la Guardia di Finanza e l’Arma dei Carabinieri, relativamente alla repressione delle infrazioni al Codice della strada, e per le patenti di guida operativa, difesa personale e addestramento al tiro degli agenti delle varie polizie locali e municipali italiane.

E’ quindi un organo statale fondamentale all’interno di una comunità civile.

Ecco le parole del Sindaco Leoluca Orlando durante la celebrazione di questo anniversario :«Siamo oggi, in un meraviglioso spazio recuperato grazie all’impegno dei lavoratori della Reset e del Coime, nel cuore di Acqua dei Corsari, per esprimere gratitudine verso la Polizia di Stato per il clima di sicurezza che rende più vivibile la nostra città. Grazie al lavoro di tutti, e in primo luogo della Polizia di Stato, infatti, Palermo può vantare di essere considerata la città più sicura d’Italia. Essere qui, in un parco che l’Amministrazione ha deciso di intitolare alla memoria di Libero Grassi, è il modo migliore per rendere onore a chi ha dato la vita per la nostra comunità».

Print Friendly, PDF & Email