RADIO OFF. Moda, cinema, arte e tanto altro alla neonate web radio

7

Sarà una puntata che unirà l’arte, la moda e il cinema, quella che la giornalista Gilda Sciortino condurrà lunedì 11 luglio dai microfoni di RADIO OFF, neonata web radio a cui ha dato vita l’associazione “Informazione Libera Network”.

In studio, durante la puntata di “IN PUNTA DI PIEDI“, programma in onda ogni lunedì dalle 17 alle 19, ci saranno Alberto Criscione, artista di origini ragusane, che parlerà della sua ultima opera, la statua in terracotta, 70 X 50, che il parroco di Giarratana gli ha commissionato per riqualificare una nicchia del ‘700 adiacente alla Basilica di Sant’Antonio, chiesa barocca che venera da tempo immemorabile l’immagine della Madonna Della Neve. L’opera verrà collocata il 5 agosto, proprio in occasione della tradizionale festa dedicata alla Patrona e Regina del comune ragusano.

«Avrò il piacere di parlare anche di “Komodia” – dice Criscione –. Si tratta di un progetto che tratta il mito greco in chiave umoristica/dissacrante, usando immagini arcaiche per parlare della società di oggi come è stato per Agorà. Lo porterò in mostra dopo l’estate».

In studio ci sarà anche Angela Di Blasi, giovane illustratrice palermitana, dalla creatività effervescente e sempre in movimento. La sua passione per le forme è sfociata nella CUCIARTE che ha dato vita, tra le tante cose, ai “CuciLibri“ (fiabe e racconti in pagine di stoffa) e ai “CuciDipinti” (fiabe e arazzi realizzati con materiali diversi, come quelli di riuso). Pezzi unici, che nascono grazie a tanta pazienza e creatività. Ha appena concluso una mostra di “CuciDipinti” al Caffè del Teatro Massimo, dove ha insegnato e insegnerà ancora la sua arte ai bambini.

Due i collegamenti telefonici durante la puntata di “In Punta di Piedi”: uno con Francesco Pampa, direttore artistico di “New Model Today“, International Contest, la cui terza tappa si svolgerà in corso Umberto I, a Bagheria, domenica 17 luglio. Insieme a lui si parlerà di come è cambiato, se è cambiato, il modo di fare moda oggi.

Di cinema, invece, si parlerà presentando “Libero cinema in Libera terra”, il festival di cinema itinerante contro le mafie, che proprio lunedì 11 luglio vede partire le tappe siciliane, esattamente da Chiusa Sclafani. Ai microfoni ci saranno i collaboratori della Fondazione Cinemovel, realtà che promuove la rassegna insieme a Libera.

Insomma, una puntata ricchissima di contenuti e ospiti, da ascoltare collegandosi al sito www.radiooff.info. Per interagire in diretta, si può chiamare al tel. 091. 9778665.