Cittadini in campo per pulire la spiaggia di Romagnolo

Appuntamento sabato 16 marzo, ore 10, via Messina Marine 166, insieme ad Azzizzart

pulizia spiaggia romagnolo

Azzizzart scende di nuovo in campo a tutela dell’ambiente a Palermo, nello specifico per la riqualificazione della zona di Romagnolo. L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza ed è quello di recarsi numerosi nella spiaggia lungo via Messina Marine (altezza civico 166) per ripulire la costa. Appuntamento sabato 16 marzo alle ore 10.

Per l’occasione è richiesto portare da casa:guanti robusti multiuso possibilmente impermeabili​,vestiti idonei con scarpe robuste, maglietta e cappellino,sacchi neri da spazzatura, acqua.

tanto entusiasmo e voglia di divertirti insieme a noi facendo una cosa utile per la nostra città

I prossimi appuntamenti avranno i seguenti temi:

Giardinaggio
: Tra le attività ordinarie dei volontari rientrano la pulizia, la manutenzione e la valorizzazione del sito, attraverso la rimozione dei rifiuti abbandonati, la piantumazione di specie autoctone.

Accessibilità ai disabili: eliminare le barriere architettoniche e creazioni di spazi di gioco usufruibili anche dai bambini con disabilità tenendo conto non solo delle disabilità motorie ma anche delle disabilità neuro-sensoriali.

Creazione di un parco divertimenti sfruttando i cosiddetti rifiuti. In tal modo si potrà fare cultura sul tema, favorire lo scambio di materie prime e apprenderne la trasformazione per uso personale. L’obiettivo è quello di trasformare lo scarto da problema a risorsa circolante e la vita umana per la natura e non contro la natura.

È questo lo spirito di lavoro del gruppo di Azzizzart, oggi in notevole crescita, che vuole reinterpretare l’attuale approccio in un modello alternativo.


Print Friendly, PDF & Email

Testata giornalistica reg. Tribunale Palermo n. 7/2014 - Iscrizione ROC n. 31030