domenica, 14 Luglio 2024
spot_img
HomeevidenzaPalermo FC, Corini: "puntiamo su finale di campionato dove la squadra farà...

Palermo FC, Corini: “puntiamo su finale di campionato dove la squadra farà bene”

Nella consueta conferenza stampa che il Mister del Palermo tiene prima di un incontro di campionato, che nella fattispecie vedrà affrontarsi all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani il Pisa con il Palermo, Eugenio Corini inizia col citare il recupero di un giocatore essenziale per la difesa: “Lucioni? E’ pienamente recuperato – ha spiegato -. E’ un giocatore che in questi tre mesi che è stato assente ci è mancato molto. Ha finalmente fatto una settimana piena di lavoro con la squadra. Domani valuteremo se impiegarlo fin dall’inizio della gara. Il pareggio di Cremona e le due sconfitte che ne sono seguite, hanno cambiato l’inerzia del nostro campionato. Dentro alcune partite ci sono stati degli errori che ci hanno penalizzati. Dobbiamo lavorare sotto l’aspetto mentale per cercare di stare dentro il campionato in questa fase finale. La sosta è stata utile, a partire dalla trasferta di Pisa dobbiamo dare il meglio di noi stessi”.

Corini ha poi proseguito: “Abbiamo lavorato durante la sosta sugli aspetti tecnico tattici per far si che i dati negativi della difesa regrediscano e che i dati offensivi, che sono stati discreti, si concretizzino maggiormente. Il lavoro che abbiamo svolto sono sicuro che è stato proficuo e che, la squadra, in questo finale di campionato farà bene”.

“La squadra è forte, nonostante gli ultimi risultati dicono diversamente. Ci lecchiamo le ferite, ma bisogna andare oltre – ha continuato Corini – La delusione di averci allontanato dal secondo posto c’è, ma abbiamo l’obbligo, nonché il dovere, di giocarci le ultime gare con il piglio giusto. Dobbiamo rigenerarci e vedere di arrivare a disputarci i play-off con la testa e la mentalità giusta. Domani faremo le ultime rifiniture, e poi saremo pronti per fare un’ottima gara a Pisa. Per quanto riguarda la formazione ho le idee chiare. Insigne? Deve ancora recuperare un pò la condizione, ma può considerarsi recuperato, lo stesso vale per Diakité. Traoré ha recuperato un colpo al polpaccio. L’unico assente sarà Ranocchia”.

Il Mister ha poi accennato all’inaugurazione del Centro Sportivo di Torretta (che avverrà domenica 7 aprile p.v. – n.d.r.): “E’ un segnale di quanto il City Group si stia radicando in città. Questo la dice lunga sulle intenzioni della proprietà”.

In merito allo schieramento dei suoi ragazzi ha precisato: “la difesa a tre dipende da tanti fattori, l’unica certezza è che siamo sicuramente vogliosi e pronti per acquisire maggiore solidità difensiva. I goal dei subentrati in queste ultime giornate sono mancati, ciò deve tornare ad essere, per noi, un valore aggiunto, anche se il contributo dato da chi entra a partita in corso non è mai mancato”.

Corini, è poi tornato ad analizzare le ultime prestazioni dei suoi ragazzi: “dei punti rimediati è mancato qualcosa in casa, anche se abbiamo conseguito cinque vittorie consecutive. Nel complesso abbiamo lasciato qualcosa in casa. Nelle ultime cinque partite, ci hanno condizionato molti errori. Stiamo lavorando per far si di consolidare il nostro valore per limitare i difetti che, nell’arco del campionato, ci hanno appunto penalizzato”.

Infine ha lanciato un messaggio ai tifosi: “sono consapevole delle delusioni che hanno subito i nostri tifosi, e bisogna guardare oltre. Quando allo stadio ci sono trentamila tifosi significa che si è creato un clima di un certo tipo. Se i risultati non ci sono è scontato che si crei del malumore. Bisogna subire le critiche ed andare avanti e dimostrare che la squadra c’è. Ribadisco, dobbiamo impegnarci maggiormente per fare un buon finale di campionato”.

Forza Palermo sempre e comunque, io ci credo e continuerò a crederci.

La partita con il Pisa si giocherà lunedì 1° aprile alle ore 15:00.

N.B. La foto di copertina è tratta dal sito del Palermo FC.

CORRELATI

Ultimi inseriti